Bresaola La dolce Tacchina di Marco D’Oggiono in tavola

Bresaola La dolce Tacchina di Marco D’Oggiono in tavola

Marco d’Oggiono ci presenta una delle sue specialità: la Bresaola La Dolce Tacchina.

Direttamente sulle nostre tavole, è l’ideale dopo questi giorni di feste e grandi pasti. La Bresaola La Dolce Tacchina è perfetta per un piatto detox.

La Bresaola di Marco d’Oggiono diventa l’alimento per eccellenza per rimettersi in forma. Uno dei buoni propositi più diffusi all’inizio di ogni nuovo anno, dopo gli eccessi delle festività Il brand propone una soluzione, sì genuina e salutate, ma anche gustosa e squisita. Per coniugare alla perfezione bontà e salute. Ottima per depurare l’organismo e ideale per la dieta.

Infatti insieme al consumo di acqua, frutta e verdura è consigliato anche l’inserimento di un salume magro nel piano alimentare. La risposta più giusta è proprio questo affettato d’Oggiono. E’ prodotto con la migliore carne bianca di tacchino 100% ITALIANO. Senza rinunciare alla qualità si può portare in tavola un alimento gustoso e leggero. La lavorazione è rigorosamente fatta a mano, utilizzando una concia leggera di erbe aromatiche autoctone. In seguito avviene la stagionatura e una leggera naturale affumicatura. Il gusto risulta unico e inimitabile, ottimo per un pasto all’insegna del benessere.

L’ideale è affettarla con un taglio sottile e aggiungere un filo d’olio extra vergine di oliva. Per esaltarne tutto il sapore inimitabile. Una delizia anche se accompagnato con verdure cotte e crude.

Un piatto equilibrato e buono, adatto a tutte le stagioni. Inoltre è senza glutine e senza lattosio, perfetto per chi soffre di intolleranze alimentari.

La storica azienda si trova in provincia di Lecco. Produce e confeziona salumi e prosciutti con immensa passione e grande spirito imprenditoriale dai primi del 1900. Nasce come attività famigliare di macelleria e salumeria. Fu fondata dai nonni dei proprietari attuali. Nel 1945 l’azienda diventa un vero e proprio prosciuttificio professionale. Amore, impegno e umiltà sono i valori fondanti della famiglia.

L’aria fresca delle colline brianzole e la brezza lacustre creano un microclima perfetto per la maturazione e la produzione di salumi di altissima qualità. Partendo da una materia prima d’eccellenza si può diminuire l’aggiunta di sale e ottenere una stagionatura più naturale possibile. Nel 1999 il loro prosciutto di punta viene riconosciuto dalla Regione Lombardia come “Prodotto Tradizionale Lombardo”. I loro ingredienti sono un orgoglio italiano. I suini provengono esclusivamente dalla Pianura Padana e il sale marino integrale da una salina in Puglia.

Oltre alla Bresaola la Dolce Tacchina, sono anche molti altri i prodotti di punta dell’azienda Marco d’Oggiono. Tra cui Salame di coscia (realizzato con la pregiata carne di rifilatura dei prosciutti) Vaniglia della Brianza, Vera mortadella di fegato, Bresaola di Chianina (Punta d’anca di bovino di Carne Chianina), Carpaccio celtico di Chianina (ricavato dal Vitellone di questa razza. Ha un sapore di erbe di bosco e anche un’affumicatura naturale) e infine Collinetta (pancetta cotta).

By | 2021-01-15T13:01:36+01:00 Gennaio 2021|Food, Slide2|