News

Alice Pizza: ecco L’Estiva, la pizza stagionale in edizione limitata

Alice Pizza con L’Estiva lancia una pizza perfetta per l’estate, grazie ai suoi ingredienti prettamente estivi, come melanzane, pomodorini e stracciatella pugliese.

Un nuovo gusto pensato per la stagione più calda, con ingredienti dall’intenso profumo e sapore mediterraneo.

Fresca e ideale per un pic-nic al parco, un pranzo leggero in spiaggia o come break all’aria aperta dopo una passeggiata in montagna, l’Estiva è una pizza bianca con base di sfoglie di melanzane, pomodorini gialli e dadolata di pomodorini rossi, stracciatella pugliese, gocce di pesto di basilico italiano e olio d’oliva Extra Vergine d’Oliva.

Una ricetta leggera, da gustare fredda, ideata dai Maestri pizzaioli dell’Accademia della Pizza di Alice, perfetta per i consumatori alla ricerca di nuove proposte dai sapori equilibrati e ingredienti ben bilanciati.

Con questa nuova proposta Alice conferma che la pizza si può mangiare anche quando le temperature iniziano a salire, soprattutto in versione fredda con ingredienti che restituiscono un risultato leggero, ma sempre molto energetico e invitante.

Le pizze fredde di Alice nascono dalla preparazione dell’impasto cotto in forno, che poi viene condito a freddo proprio per esaltare la bontà e il mix di ingredienti in purezza e offrire agli affezionati clienti un prodotto versatile, stagionale, leggero, croccante ed equilibrato.

L’Estiva è disponibile in tutti gli store italiani e si può acquistare direttamente al banco oppure tramite l’App Alice Pizza con la modalità “prenota e ritira” oppure con “consegna a domicilio”.

Chi è Alice Pizza
Alice Pizza nasce a Roma nel 1990 e oggi è una delle più grandi realtà di food retail italiane, caratterizzata da un prodotto semplice, totalmente artigianale e di alta qualità e da un format unico nel mondo della pizza ma molto accessibile.

Con un patrimonio di oltre 60 ricette di pizze al taglio, tipiche della tradizione romana e italiana in teglia, Alice conta 180 pizzerie, in Italia e all’estero, e 2000 dipendenti.

Articoli simili