Brontese di Pistì, il panettone al pistacchio

Brontese di Pistì, il panettone al pistacchio

Il nuovo panettone delle feste è il Brontese di Pistì. Dolce che fonde tradizione artigianale, arte dolciaria italiana e un ingrediente d’eccellenza: il pistacchio.

Un impasto morbido e unico, la lievitazione naturale, ingredienti di prima qualità, un cuore di pistacchio. Questi sono gli elementi che fanno del Brontese di Pistì una bontà unica.

Per un Natale unico, di ispirazione tutta siciliana. Il pistacchio, infatti, viene coltivato alle pendici dell’Etna e la sua genuinità si deve alla fertilità straordinaria di quella terra. Il Brontese di Pistì fonde in un unico prodotto la particolarità dell’oro verde con la bontà classica del dolce più amato, il panettone. Arricchito da una glassa di cioccolato bianco in cima e una spolverata di pistacchio. Tutto rigorosamente DOP.

La forza di questo dolce è anche l’impasto. Acqua sorgiva e un lievito madre curato ogni giorno dal 1968, anno del primo ceppo originario. A questi ingredienti si aggiunge una lievitazione fino a 36 ore, per ottenere la massima digeribilità e sofficità. L’interno è impreziosito dalla morbida e golosa crema al pistacchio DOP. La tipicità regionale incontra la tradizione italiana natalizia in questo panettone. Creato da un team di donne brontesi che curano ogni pezzo come un vero capolavoro dolciario. Lo trovate al costo di 19.90 euro.

By | 2020-11-18T19:24:46+01:00 Novembre 2020|festività|