News

Presentata al Four Seasons di Milano la 9a edizione della Guida Gallo “101 risotti dei migliori ristoranti del mondo”

Presentata al Four Seasons di Milano la 9a edizione della Guida Gallo “101 risotti dei migliori ristoranti del mondo"Alla serata di presentazione 67 chef provenienti da tutto il mondo per celebrare il risotto italiano per eccellenza. Il Premio Gallo Risotto dell’Anno ad Andrea Cerutti, giovane talento emergente della ristorazione italiana.

Il Four Seasons Hotel di Milano ha ospitato la cena di gala per la presentazione della nona edizione della Guida Gallo “101 risotti dei migliori ristoranti del mondo”, edita da Guido Veneziani Editore, organizzata da Riso Gallo, azienda italiana con oltre 150 anni di storia.

Protagonista della serata il risotto, uno dei piatti tipici della tradizione italiana, diventato negli ultimi anni emblema del Made in Italy nei ristoranti di tutto il mondo, rispondendo a un’immagine di cucina creativa. A rendere tutto ciò possibile il talento dei grandi chef come quello dei 67 ambasciatori presenti alla cena provenienti dall’Italia e da Argentina, Brasile, Uruguay, Germania, Svizzera, Inghilterra, Belgio, Croazia, Malta, Russia, Emirati Arabi, Giappone e Cina.

Dopo i saluti di benvenuto del Presidente Mario Preve, la conduttrice televisiva Tessa Gelisio ha intrattenuto e guidato il parterre dei 400 ospiti in un percorso di rievocazioni e sapori.

Momento clou della serata l’assegnazione del Premio Gallo “Risotto dell’Anno”, il concorso nazionale che mira a valorizzare la creatività dei giovani talenti chef italiani nell’arte del risotto. Vincitore Andrea Cerutti, classe 87, di Cuggiono (MI), con la ricetta Risotto con Gran Riserva Gallo all’acqua di parmigiano, pesto di alghe, aria al latte di mandorla e croccante di riso integrale soffiato, raffigurata sulla copertina della Guida Gallo9a edizione.

Di assoluta eccellenza il menu stellato elaborato dai grandi chef: come aperitivo le creazioni di Sergio Mei “La Veranda” – Four Seasons Hotel Milano; Capesante all’aspretto di zafferano di Giorgio Locatelli “Locanda Locatelli” – Londra; Risotto all’acqua di parmigiano, pesto di alghe, latte di mandorla e croccante di riso integrale soffiato di Andrea Cerutti, vincitore del Premio Gallo “Risotto dell’Anno”Petto di quaglia e la sua finanziera su raviolo di risotto al fondente di cipolla di Giancarlo Perbellini “Perbellini” – Isola Rizza (Verona), dessert “El Dorado” dei Fratelli Cerea “Da Vittorio” – Brusaporto (Bergamo).

Acqua Panna e acqua San Pellegrino, vini di Ferrari, Cantina Mesa, Cantina Costaripa, Tenuta Argentiera, Roberto Anselmi, Grappa Nonino, caffè Lavazza e cioccolato Guido Gobino.

La Guida Gallo “101 risotti dei migliori ristoranti del mondo” è una vera e propria collezione di “risotti-capolavoro”, creati dai più noti chef, 50 italiani e 51 stranieri, a riconferma della connotazione fortemente internazionale che ha acquisito il piatto.

Il volume si apre con la prefazione di Marialuisa Trussardi, presidente dell’omonimo Gruppo che ricorda come il riso fosse l’alimento base della sua infanzia, grazie alla “varietà di soluzioni gastronomiche da incantare”.

La guida si compone di due parti: nella prima, è possibile percorrere un vero e proprio itinerario del gusto con la scheda degli autori delle ricette e le informazioni dei loro ristoranti, divise per regione e paese. Nella seconda parte, invece, si trova il ricettario dei 101 risotti, utile per quanti volessero provare a emulare i grandi maestri del risotto. L’ingrediente principale dovrà essere il riso Gran Riserva maturato un anno, top di gamma Riso Gallo, definito dagli esperti “il miglior riso al mondo”, ideale per l’elaborazione di risotti d’autore grazie alla sua grande capacità di amalgamare ed esaltare i sapori e i cibi più diversi.

La guida sarà disponibile nelle migliori librerie a partire dal mese di maggio al prezzo di 14,90 euro. Novità di quest’anno per gli amanti della tecnologia, la possibilità di scaricare l’applicazione della Guida Gallo 9a Edizione per iPhone, iPod Touch e iPad al costo di 5,49€.

Riso Gallo è tra le più grandi riserie d’Europa e tra le più antiche industrie risiere italiane. La storia inizia a Genova nel 1856, l’azienda attualmente è ubicata a Robbio Lomellina, nel cuore del Pavese. Riso Gallo è una realtà all’avanguardia nel panorama dell’industria alimentare Made in Italy. Il suo ruolo di leader è confermato dalla continua crescita, dovuta all’attenzione con cui Riso Gallo risponde alle esigenze del consumatore che, oltre al rinnovamento e alla diversificazione dei prodotti, chiede la garanzia di una costante ed elevata qualità. Riso Gallo leader del mercato italiano del riso, è presente in 75 paesi nel mondo. www.risogallo.it

 

Articoli simili

Leave a Comment