festività I luoghi del bere

Borgo La Caccia: idee regalo per ogni palato!

Borgo La Caccia: idee regalo per ogni palato!Come consuetudine, in occasione delle feste di fine anno,  Borgo La Caccia, nota location di 90 ettari   ubicata sulle colline moreniche di Pozzolengo, propone nuove idee e deliziose proposte per regali speciali. 

“Ogni Natale per noi è l’occasione di far conoscere e valorizzare prodotti locali” racconta Carlotta Favretto, Direttore Commerciale e Marketing di Borgo La Caccia “Pozzolengo non è solo una terra famosa per il Lugana, ma anche per eccellenze nostrane rinomate. Il nostro augurio, ogni anno, è che le festività siano vissute con gusto in onore del nostro territorio”. 

Con Borgo la Caccia è possibile personalizzare le bottiglie della cantina con degli auguri creativi e “fuori dal comune”, per dei “doni” ad edizione limitata preziosi anche nell’etichetta. Un regalo ideale per le festività e ricorrenze che mette in risalto il brand e rende indimenticabili le occasioni importanti.  Il regalo perfetto è creato su misura. Borgo la Caccia dà inoltre la possibilità di personalizzare i cesti mixando prodotti del territorio morenico e i loro pregiati vini.

 

Un pensiero che diventa “sartoriale”, per ogni palato. 

I cesti: 

I cesti natalizi pensati per il 2019 racchiudono tutto il buono della tradizione e i sapori delle feste passate, quelle delle famiglie numerose e delle “delizie” della nonna.
Tra le otto proposte ne spiccano alcune dedicate ai racconti fantastici del periodo natalizio come i cesti “Luce del nord” e “Magia del Borgo”. “Luce del nord” riscopre i profumi delle colline bresciane con lo Scudiero del Garda Merlot DOC 2016, il Kames Brut Metodo Classico e i salumi nostrani come la coppa, la pancetta e il salame accompagnati dai grissini artigianali, la composta di verdure e la mostarda artigianale di agrumi Bio.
Se si desidera invece regalare qualcosa di fiabesco, la “Magia del Borgo” stupirà i palati con Kames Brut Metodo Classico, Nerone Garda Cabernet DOC 2016 e Lugana DOC 2018, accompagnati dal salame, il cotechino e la pancetta delle colline moreniche. A queste bontà enogastronomiche si uniscono lenticchie, gelatina di frutta, miele, frutta secca e formaggio morenico stagionato da abbinare alla confettura fatta con materie prime di stagione e alla mostarda artigianale di agrumi BIO.

 

Le confezioni in legno:

Racchiuse in uno scrigno ligneo i vini di Borgo La Caccia diventano l’occasione perfetta per celebrare le festività in allegria. La Cantina di Pozzolengo propone i rossi, i bianchi, il passito e la grappa per dei regali che raccontino il territorio e l’amore per le prestigiose degustazioni.

www. borgolacaccia.it

Articoli simili

Il “gastronauta” Davide Paolini inaugura la mostra di Mario Giacomelli

anna.rubinetto

Passione,innovazione e tecnologia: ecco le novita’ della famiglia Cottini per il 2013

redazione1

Ciù Ciù, il vino delle colline marchigiane

claudia.dimeglio