I luoghi del gusto

Roma: sui terrazzi e nei giardini gli aperitivi più cool!

aperitivi

A Roma d’estate gli aperitivi più invitanti si svolgono sui rooftop, dove la vista è  impagabile, e nei suggestivi  giardini, all’ombra di un verde strepitoso. 
Sorseggiare in cocktail diventa, così, un ottimo pretesto per sfuggire alla calura della città!

Vivere la capitale d’estate diventa un’avventura per chi ha voglia di scoprire un percorso inedito tra  i luoghi più belli che la città ha da offrire, tra un  aperitivo e un drink serale!

Palm Court presso HOTEL HASSLER
Nella sua incantevole veste estiva, l’Hotel Hassler è il luogo adatto per trovare refrigerio dalle alte temperature cittadine.
All’interno del suo giardino, il Palm Court, circondato da piante rigogliose e da una splendida parete verdeggiante punteggiata da sculture di epoca romana, ci si può accomodare, tutti i giorni a partire dalle ore 18:30, per un aperitivo di charme all’aria aperta.
Alla fresca e colorata proposta mixology, realizzata dal talentuoso Diego Gasperini, incentrata sulla frutta di stagione e impreziosita da caleidoscopici fiori eduli, vengono abbinati gustosi finger food, fritti e canapè realizzati dalle abili mani dello chef Marcello Romano.
A questi appetizer, che variano giornalmente seguendo l’andamento della stagione e la reperibilità delle materie prime, si aggiungono i signature dishes come il Club Sandwich, vero must per i più golosi, i primi piatti di tradizione romana realizzati con ingredienti del territorio senza dimenticare le Pinse fatte in casa con prodotti freschissimi e rigidamente selezionati.

Palm Court – Hotel Hassler– Piazza Trinità dei Monti 6, Roma. www.hotelhasslerroma.com

SETTIMO – ROMAN CUISINE & TERRACE 
Lo stile elegante e contemporaneo,  marmi policromi, lo charme conferito dall’atmosfera raffinata, sono gli elementi che accolgono il visitatore guidandolo in un percorso che, tra note floreali e mediterranee dal mood jungle, si apre sul rooftop del Sofitel Roma Villa Borghese.
Oasi urbana, in cui lo sguardo si perde tra i pini di Villa Medici e Villa Borghese, rimirando la maestosità di San Pietro e del Tevere, è la tappa irrinunciabile per l’aperitivo. Accanto ai classici drink signature, viene proposta una rivisitazione dell’aperitivo più richiesto nei pomeriggi di agosto: il Roman Spritz.
Le note aromatiche e officinali, conferite dal pluripremiato e romano Amaro Formidabile, si sposano con un blanc de blanc agrumato cui si aggiunge un aroma fresco e amaricante grazie a foglie di menta  e a un rametto di rosmarino.
A rendere sfizioso questo momento di relax, lo chef Giuseppe D’Alessio propone invitanti tapas come i supplì al telefono, fritti di verdure alla romana e tutto ciò che l’estro e il mercato del giorno suggerisce.
Settimo Roman Cuisine & Terrace  Via Lombardia, 47, 00187 Roma RM Telefono 06 478021 www.settimoristorante.it
 
ADÈLE MIXOLOGY LOUNGE – HOTEL SPLENDIDE ROYAL
Sole o pioggia, vento o afa, rigido inverno o calda estate, la terrazza di Adèle Mixology Lounge è oramai un must. In grado di cambiare di abito all’occorrenza, ha accompagnato i suoi ospiti durante tutto il corso dell’anno e, in questa torrida estate, rappresenta  un indirizzo ove divertirsi e rigenerarsi.
All’ottavo piano dell’elegante Hotel Splendide Royal, l’aria di Roma si trasforma in piacevole brezza, il panorama diviene arte e l’aperitivo, un momento che dura una serata grazie all’accoglienza briosa del Direttore Giammarco Panico, ai drink curati dal Bartender Giovanni Faedda e all’ accativante menu curato dell’executive chef Stefano Marzetti.
A rinfrescare i caldi pomeriggi di agosto, viene proposto il freschissimo Red Wave: un cocktail a base di Rum plantation, sciroppo di anguria, lime, spuma di cocco e vaniglia.
Vivace e corroborante, si accompagna alla consueta formula con dry snack e fingers espressi dalla cucina.

Adèle Mixology Lounge – Hotel Splendide Royal – 8th Floor, Via di Porta Pinciana, 14, 00187 Roma RM tel. 06 42168887
 
LES ÉTOILES – HOTEL ATLANTE STAR
Un sollievo contro le bollenti temperature di questa estate, la terrazza de Les Étoiles è il luogo in cui rifugiarsi per lasciarsi rinfrescare dal celebre Ponentino che soffia come una carezza al tramonto.
Lo spettacolore scenario offerto dall’ultimo piano dell’Hotel Atlante Star è sempre il più instagrammabile della capitale e ogni aperitivo diventa l’occasione perfetta per immergersi nello spettacolo unico che la prestigiosa location tra Borgo Pio e Prati offre sul magico Cupolone.
La basilica di San Pietro non è, infatti, un semplice sfondo ma protagonista assoluta, cosi vicina da aver l’impressione di poterla toccare.
La speciale pedana rialzata, presente sul rooftop al settimo piano della struttura, consente di realizzare lo scatto perfetto, avendo tutt’intorno una vista a 360° sulla città che non smette mai di stupire romani e stranieri.
Complice il panorama mozzafiato, sarà un piacere lasciarsi deliziare dalla proposta del bar, che vanta una drink list realizzata con la consulenza di Riccardo Marinelli, tra cocktail classici e rivisitazioni speciali della casa come il Mezcal Manhattan e l’Old Fashioned.
Lo chef William Anzidei ha ideato sofisticate proposte della cucina per procedere a un pairing divertente con una selezione di finger food insoliti e gustosi, come i mini cheeseburger e i gamberoni croccanti in panatura di panko.

Les Étoiles – Hotel Atlante Star – Via dei Bastioni, 1, Roma. Tel. 06-686386.

GIULIA RESTAURANT
Le terrazze di Giulia Restaurant, aperte solo in estate, sono l’occasione per vivere una serata di gran classe in vero “stile romano”: la loro ubicazione unica è infatti al piano superiore del meraviglioso palazzetto che ospita il ristorante e che si affaccia sia sul “biondo” Tevere sia sulla storica via Giulia tracciata nel 1500 da papa Giulio II e a lui intitolata.
Gli alberi che costeggiano il fiume incorniciano la bellezza degli scorci sulla città, creando un incanto che toglie letteralmente il respiro.
L’aperitivo viene firmato dal bar manager Gianluca Storchi per quanto riguarda la carta dei drink mentre la proposta della cucina è  a cura del giovane chef Alessandro Borgo.
Per i cocktail, sempre stagionali e studiati nei minimi dettagli, si passa dalla proposta delicata ed estiva di Peaches And Cream, drink realizzato con un liquore di pesca di vigna, liquore di pompelmo rosa, sciroppo di limone artigianale e prosecco, al classico ma moderno Paper Plane, cocktail molto fresco e intenso realizzato con Woodford Reserve, Aperol, Amaro Nonino e limone.
Per ciò che riguarda gli assaggi della cucina, le piccole sorprese di gusto appagano la vista e il palato, dalla finta coscetta di pollo e peperoni completamente vegetariana alla pannacotta di midollo nell’ossobuco.
Romanità e creatività sono alla base della cucina dello chef Alessandro che tenta gli ospiti con  piatti all’apparenza semplici ma di grandissimo effetto come la mini brioche con burro e alici, il fiore di zucca fritto con miele e paprika e il marshmallow alle erbe amare e pecorino.
Le terrazze di Giulia Restaurant sono aperte tutte le sere tranne il martedì dall’aperitivo al dopocena, dalle 18 alle 2 di notte per tutta l’estate.

Giulia Restaurant – Lungotevere dei Tebaldi, 4. Tel: 0695552086 www.giuliarestaurant.it

HOTEL BUTTERFLY
Per il sesto anno consecutivo, l’Hotel Butterfly ha spiegato le sue ali per animare le serate dell’estate romana.
Nel giardino adiacente allo Stadio Olimpico, dalle 19 alle 2, fino all’8 ottobre, si può trascorrere ore di relax circontati un allure magico, quasi onirico e surreale, creato ad hoc dai patron Giancarlo Battafarano, Daniele Quattrini, Edoardo Caracciolo e Vittorio Paladino, tra piante verdi, giochi di luci e ombre, fiori di pesco e rimandi ai paesi del Sol Levante, musica dal vivo e djset esclusivi, cinema d’autore e performance teatrali.
In questa cornice, per l’aperitivo, i migliori mixologyst realizzano drink innovativi che richiamano il focus della proposta gastronomica del 2022: l’incontro tra Oriente e Occidente.
Ecco allora cocktail realizzati con mezcal, tequila e sakè.
A questi è possibile abbinare i piatti studiati dallo chef Koji Nakai come i Gyoza di gamberi alla piastra, i Takoyaki (polpette giapponesi di polpo e katsuboshi), Nigiri di salmone, tonno e gambero, o i Roll come il “Butterfly” con tonno, avocado in crosta di mandorle e tartare di tonno piccante, e l’”Orto” con julienne di verdure in tempura, top di burrata e salsa teriyaki.

Hotel Butterfly – Via dei Gladiatori 68, Roma – Tel 3534094744
 

Articoli simili