festività I luoghi del gusto

Festeggia San Valentino al Ristorante Del Cambio

Matteo Baronetto presenta il menù pensato per la notte più romantica dell’anno, una sinfonia di sapori che gioca su sapori e consistenze creando un percorso gastronomico raffinato e intrigante.

Da gustare nella magica atmosfera del ristorante Del Cambio, tempio del gusto e del bien-vivre, accompagnati dalle note del pianoforte.

– Cuvée Del Cambio 2012
– Insalata di barba dei frati, vongole e limone
– Brodo di carciofi e calamari
– Salmone e fegato grasso
– Scampi alla menta
– Ravioli di patate, baccalà’e formaggio Cevrin
– Coniglio alla ligure
– Babà alla barbabietola e frutti rossi
(130 euro pp vini esclusi)
Conclusa la cena, gli ospiti potranno proseguire la serata presso il Bar Cavour, sorseggiando uno dei cocktail pensati per la serata dal barman Marco Ciminnisi, da gustare nella più elegante lounge di Torino, tra velluti e opere arte.
E per chi fosse in cerca di un regalo dolcissimo, come dimenticare i Gianduitotti di Farmacia Del Cambio, vestiti di rosso per l’occasione! Di soli 5 grammi, sono ottenuti per estrusione, un metodo che permette di avere un impasto più morbido e con più nocciola, e che rende ogni cioccolatino unico. Il cacao utilizzato proviene dall’Ecuador e dà ai gianduiotti un gusto deciso e semplicemente irresistibile.
Senza dimenticare due monoporzioni create per la festa degli innamorati dai patissier di Farmacia Del Cambio, da gustare a casa o tra le boiserie d’epoca della boutique del “Cambio”: “Cuore”, una sinfonia di mele cotte e vaniglia, e “Cupido”, a base di biancomangiare alla vaniglia, passion fruit e un cremino al cioccolato e nocciole.

Come resistere?
Del Cambio – piazza Carignano, 2 – Torino
www.delcambio.it

Articoli simili