Con il ristorante Blue Bay una stella si è accesa a Montecarlo

Con il ristorante Blue Ray, il Monte-Carlo Bay Hôtel & Resort, ultimo nato del gruppo Monte-Carlo Société des Bains de Mer, che offre 334 camere con splendida vista sul Mediterraneo ed accesso a una laguna dal fondo sabbioso, unica in Europa, entra a tutti gli effetti nell’élite dei grandi ristoranti monegaschi per il talento e alla creatività dello Chef, Marcel Ravin.

Questa consacrazione è un motivo di grande soddisfazione per l’Executive Chef Marcel Ravin, che aveva accettato la sfida lanciata dal Direttore Generale Sergio Mangini nel 2004. Da allora, il quarantenne Ravin, figlio dei Caraibi ma con un curriculum di stampo internazionale, orchestra magistralmente il ristorante monegasco Blue Bay, affacciato sul Mediterraneo. Il suo stile culinario che unisce i sapori d’infanzia delle Antille ai tesori di terra e di mare della Costa Azzurra, così cari ai monegaschi, spicca per la sua impeccabilità.

L’ottenimento della prima stella per il ristorante gourmet Blue Bay, che quest’anno festeggia i primi 10 anni di attività, è una ricompensa che preannuncia un futuro di grande creatitivà e inserisce il ristorante gourmet tra gli indirizzi must del Principato.

Sergio Mangini, Direttore Generale, ha impiegato tutte le sue energie nella creazione del Monte-Carlo Bay Hôtel & Resort, assieme a Marcel Ravin, che ha saputo imporre uno stile culinario innovativo che ben si sposa con i valori della Société des Bains de Mer, ma anche con le esigenze della clientela.

www.montecarlobay.com

http://www.montecarlosbm.com/

By | 2020-11-14T11:14:40+01:00 Febbraio 2015|I luoghi del gusto|