I luoghi del bere

In Carpenè Malvolti si respira aria di … Cantine Aperte e Gran Premio Alfiere del Prosecco

In Carpenè Malvolti si respira aria di … Cantine Aperte e Gran Premio Alfiere del ProseccoConto alla rovescia in Carpenè Malvolti per la 21° edizione di Cantine Aperte, l’evento enoturistico più importante d’Italia organizzato per domenica 26 maggio dal Movimento Turismo del Vino, che anno dopo anno registra un costante aumento di enoappassionati, richiamati dall’opportunità di scoprire i territori del vino, assaggiare e conoscere i segreti della produzione vitivinicola nazionale.

Peraltro, il 25 maggio, giorno precedente della giornata dedicata a Cantine Aperte, la storica Azienda spumantistica di Conegliano, contestualizzerà la seconda edizione del Gran Premio Alfiere del Prosecco Carpenè, concorso organizzato in collaborazione con l’AIS Nazionale e riservato ai giovani sommelier AIS under 35, in cui i finalisti dovranno dimostrare – in ragione ad una sfida imperniata su degustazioni alla cieca, proposte di abbinamento vino e cibo, prove di predisposizione della carta dei vini – di avere particolare abilità nella comunicazione del Prosecco di Conegliano Valdobbiadene, espressione d’eccellenza di un Territorio e di una secolare tradizione produttiva. Nella sede storica della Carpenè Malvoti si disputerà la finalissima a tre, mentre le semifinali si svolgeranno presso la Scuola Enologica di Conegliano, sede e istituto altrettanto storici e rappresentativi. Per coloro che desidereranno assistere alla finale è possibile presenziare dalle ore 16,00 di sabato 25 maggio.
In Carpenè Malvolti si respira aria di … Cantine Aperte e Gran Premio Alfiere del ProseccoIl giorno successivo, quindi, al prestigioso concorso che premia le giovani promesse della Sommellerie Italiana – come avvenuto nella prima edizione con il sommelier romagnolo Andrea Bravaccini, primo a scrivere il suo nome nell’albo d’oro degli Alfieri del Prosecco – la Carpenè Malvolti ospiterà Cantine Aperte  intrattenendo tutti gli enoappassionati con degustazioni libere e guidate nonchè con visite alla Cantina. Per tutti i visitatori, infatti, ci sarà l’opportunità di assaggiare liberamente tutti prodotti Carpenè Malvolti – dall’intera offerta del Prosecco DOCG, al Brandy e alla Grappa, per la prima volta proposti in abbinamento con il formaggio Asiago DOP nelle sue diverse stagionature: dal fresco, con il suo distintivo sapore di latte appena munto, allo stagionato, saporito e dalla forte personalità, presentati dal Consorzio di Tutela Formaggio Asiago che, in questa occasione riconferma, con la sua presenza, il forte connubio esistente tra due prodotti identitari del territorio: il Prosecco e l’Asiago DOP.

Le degustazioni guidate dei vini saranno accompagnate dall’enologo Carlo Cannaò e sono previste per le ore 11.00 e le ore 17.00, mentre a partire dalle ore 10.00 alle ore 12.30 e dalle 14.30 alle ore 18.00, cadenzate per ogni mezz’ora, si terranno le visite guidate in Azienda e in Cantina, alla scoperta dei processi produttivi delle bollicine di Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG.
Per le degustazioni guidate è consigliata la prenotazione anticipata al numero 0438 364611.
Nell’arco della giornata, dalle ore 10.00 alle12.30 e dalle 14.30 alle 18.00, per chi vorrà portarsi a casa le bollicine più esclusive o i preziosi distillati, all’interno dell’Azienda sarà allestita un’apposita area per la vendita.

Carpenè Malvolti
Via A. Carpenè, 1 – Conegliano www.carpene-malvolti.com

Articoli simili

Leave a Comment