In cucina con noi News Slide3

Menu autunnale: i piatti più saporiti da portare in tavola

Menu autunnaleOrganizzare una cena con gli amici a casa non è mai stato più semplice di così! Ecco le migliori ricette sulle quali puntare durante la stagione autunnale.

Cucinare per i nostri ospiti è un buon modo per dimostrare loro il nostro affetto, ma decidere cosa portare in tavola può creare qualche dubbio, soprattutto se non si ha molta dimestichezza ai fornelli. Ecco allora cinque proposte per realizzare un menu autunnale che conquisterà anche il palato più esigente.

Proseguite nella lettura per scoprire quali sono i piatti sui quali puntare per fare un figurone con gli amici e tutti i segreti per realizzarli al meglio in poche mosse, come per esempio come pulire i funghi porcini oppure come cucinare delle castagne al forno perfette.

Antipasto: polentine con taleggio

Sono semplici da preparare e potrete servirle anche come finger food ai vostri ospiti durante un aperitivo nell’attesa del pasto vero e proprio.

Comprate al supermercato una polenta istantanea che si prepara in pochi minuti, e una volta pronta versatela su di un tagliere grande. Livellate bene per far sì che abbia lo stesso spessore per tutta la superficie. Con l’aiuto di un coppapasta ritagliate le vostre polentine e trasferitele su di una teglia da forno con una fettina di taleggio sopra. Grillatele per cinque minuti in forno et voilà! Avrete un antipasto autunnale sfizioso e super saporito.

Primo piatto: Tagliatelle con i funghi porcini

Cucinare prodotti biologici e di stagione è sempre un must che fa la differenza in cucina. C’è poco da dire: un prodotto fresco ha sempre una marcia in più rispetto a uno surgelato.

Ecco perché proponiamo un primo piatto che mette sempre tutti d’accordo: le tagliatelle con i funghi porcini.

La parte più complessa del piatto è la pulizia dei funghi stessi. Gli chef consigliano di non lavarli sotto l’acqua corrente ma di grattare via la parte terrosa con un coltellino e pulirli poi con un panno umido.

Soffriggete poi i funghi con uno scalogno e del pomodoro pelato. Condite la pasta cotta al dente e portale in tavola. Sentirete che buono! Una vera e propria esplosione di sapori al palato.

Secondo autunnale: arrosto alle mele

Secondo che si cuoce al forno e che vi permette quindi, una volta messo tutto in teglia, di occuparvi delle altre preparazioni del menu. La ricetta tradizionale vorrebbe la carne di suino come proteina del piatto, si usa infatti l’arista di maiale, ma nulla vi vieta di realizzare il piatto con il bovino o il tacchino se volete una portata un pochino più light.

Qual è il segreto per fare un arrosto alle mele strepitoso? Oltre alla scelta della carne, anche le mele hanno un ruolo fondamentale. Noi vi consigliamo di utilizzare la qualità Stark perché non sono troppo dolci e di conseguenza creano un bel contrasto agrodolce al palato.

Contorno: Zucca al forno

Buona, colorata e facilissima da preparare. La zucca al forno è uno dei contorni più gettonati durante il periodo autunnale e si prepara in pochissime mosse.

Dopo aver tolto la calotta della vostra zucca e rimosso tutti i semi al suo interno: tagliatela a fettine alte circa un centimetro. Togliete la buccia esterna e adagiate le fettine su di una teglia con carta da forno dopo averla spennellata con dell’olio extravergine di oliva.

Versate su ciascuna fettina un poco di pane grattugiato, prezzemolo tritato fine, olio, sale e pepe nero macinato al momento. Infornate il tutto per 15 minuti e porterete in tavola un contorno di stagione gustoso e coloratissimo.

Dolce: castagne al forno

Che autunno sarebbe senza le castagne al forno? Potrete servirle al momento, magari assieme a una pallina di gelato alla vaniglia, oppure accompagnandole con qualche liquore fatto in casa.

Come fare delle castagne perfette? La durata della cottura in forno è fondamentale affinché non risultino secche e dure. Molto dipende dalle dimensioni delle castagne, per le più piccole possono bastare 20 minuti, mentre invece per le più grandi possono volerci fino a 40 minuti. Se non siete sicuri: assaggiatele più volte fino a ottenere una cottura perfetta e servire ai vostri ospiti delle castagne belle morbide all’interno e facili da sgusciare.

Articoli simili