I luoghi del gusto

Baglioni Resort Sardegna, via alla partnership con lo chef Claudio Sadler

Il Baglioni Resort Sardegna sta per aprire i battenti. Tutto è pronto per la collaborazione insieme allo chef Claudio Sadler, pronto a deliziare il pubblico con la sua cucina Made in Italy.

A partire dal 1° giugno, entrerà in azione il Baglioni Resort Sardegna, fiore all’occhiello della Collection Baglioni Hotels and Resorts. Per l’occasione, la struttura situata nell’area marina protetta di Tavolara vedrà la presenza di un esponente importante della cucina italiana. Si tratta dello chef stellato Claudio Sadler, un’autentica eccellenza a livello globale.

Come nasce la collaborazione tra il Baglioni Resort Sardegna e Sadler

La partnership tra il Baglioni Resort Sardegna e lo chef Sadler nasce da un proposito basato sulla tipica ospitalità italiana. In base a quest’ultima, il cliente è sempre al primo posto e ciascun servizio viene personalizzato per raggiungere la massima qualità. Una filosofia davvero unica, che ha come sfondo una cornice meravigliosa come l’isola di Tavolara.

Al fianco di Claudio Sadler, ci sarà anche il sous-chef Giorgio Pignagnoli. Lo chef ha ideato un menu in grado di coniugare al meglio i piatti tipici della Sardegna con una serie di proposte innovative e contemporanee. I clienti possono scegliere tra diversi piatti di terra o di mare, con una qualità generale sempre al massimo.

Torta di pesche, mandorle e cioccolato amaro, gelato di mandorle

I punti di forza della collezione Baglioni Hotels & Resorts

Il consorzio Baglioni Hotels & Resorts vanta anche il ristorante Ruia. Qui gli ospiti possono assaggiare i migliori piatti della tradizione culinaria italiana realizzati dall’executive chef Luciano Sarzi, affiancato dall’head chef Pierluigi Putzu. La struttura mette a disposizione anche un’ampia scelta di etichette di vini pregiati, oltre a un Pool Bar e un Sunset Terrace Bar nei quali è possibile sorseggiare le bollicine Cantine Ferrari.

Spaghetti trafilati oro verrigni con arselle lime e bottarga

Oggi la collezione è presente nelle maggiori città italiane d’arte, quali ad esempio Roma, Firenze e Venezia. Inoltre, il Baglioni Hotels & Resorts possiede ulteriori sedi a Londra, nei pressi dell’Hyde Park, e tre resort a Punta Ala, nelle isole Maldive.

Articoli simili

Piatti gourmet e prodotti “gluten free”sono di casa nei Dolomiti Class Hotels (Bz)

redazione1

Capodanno gourmand all’hotel Royal Victoria di Varenna

Ristorante Kyūshū, dove la Gastro-Cultura Giapponese incontra i Sapori Mediterranei

Redazione 111