I luoghi del gusto

Chef Express (Gruppo Cremonini) inaugura tre nuovi locali a Malpensa

[dropcap]A[/dropcap]ccanto a JuiceBar e Mokà, anche un originale wine bar “Gourmé & Bottega”, sviluppato in collaborazione con Bottega S.p.A.

Chef Express, la società che gestisce tutte le attività di ristorazione del Gruppo Cremonini, prosegue lo sviluppo della ristorazione in concessione negli aeroporti con l’apertura di tre nuovi punti vendita nell’aeroporto di Milano Malpensa, nel Terminal 1, area arrivi.

Chef Express presenta tre proposte di ristorazione per soddisfare tutte le diverse esigenze dei viaggiatori e dei frequentatori dell’aeroporto nei vari momenti della giornata: il noto format di healty food JuiceBar, il bar caffetteria Mokà, e il nuovissimo concept Gourmé & Bottega”, nato dalla collaborazione con l’azienda vinicola veneta Bottega S.p.A.

I nuovi locali sono stati presentati oggi nel corso di una conferenza stampa che ha visto il saluto di Luigi Battuello, Direttore Commerciale Non Aviation del Gruppo Sea, e gli interventi di Cristian Biasoni, Amministratore Delegato di Chef Express, e Sandro Bottega, Presidente di Bottega.Menu_ Summer ITA senza prezzi_Alta copia

Gourmé & Bottega è stato concepito per un’offerta di ristorazione che combini qualità e rapidità di consumo, in abbinamento con una selezione di vini e liquori. La collaborazione tra Chef Express e Bottega unisce l’esperienza di un gruppo leader nella ristorazione che ha creato il marchio Gourmé, specializzato nei prodotti tipici regionali della gastronomia italiana, in particolare salumi DOP e IGP, con la tradizione enologica di un’azienda che ha sviluppato la ricerca del miglior abbinamento tra cibo e vino con il lancio del concept Bottega Prosecco Bar.

Chef Express è già presente a Malpensa dal 2011 con vari locali di ristorazione, e ha complessivamente 68 punti vendita in altri 8 aeroporti italiani, oltre a Malpensa: Milano Linate, Roma Fiumicino, Roma Ciampino, Pisa, Bergamo Orio al Serio, Cagliari e Parma.

Chef Express nel 2015 ha realizzato ricavi totali consolidati per oltre 511,3 milioni di Euro, di cui l’81,4% derivante dalle attività in concessione (stazioni, aeroporti e autostrade in Italia, e a bordo treno all’estero). Nel settore della ristorazione in concessione Chef Express è leader in Italia nel mercato dei buffet di stazione, con 144 punti vendita in 48 scali ferroviari, è presente anche nel settore della ristorazione aeroportuale, con 68 punti vendita in 9 aeroporti italiani, e gestisce 43 aree di ristoro con 90 punti vendita sulla rete autostradale italiana e sulle strade di grande comunicazione. Nel mercato della ristorazione a bordo treno Chef Express è leader in Europa con oltre 320 treni serviti quotidianamente in 6 Paesi Europei e in Turchia. Infine nella ristorazione commerciale controlla la catena di steakhouse a marchio Roadhouse Grill, che oggi conta 80 locali in Italia.

 

Articoli simili

Quandoo segnala i migliori ristoranti dove festeggiare Halloween

anna.rubinetto

Casa Maioli arriva in Romagna

claudia.dimeglio

Alea Iacta est ! Ristorante pompeiano Caupona

Harry