Food I luoghi del bere I luoghi del gusto News

Manuale dello chef: il nuovo libro di Sadler per conoscere meglio il mondo della gastronomia

Manuale dello Chef - cover

 

 

Il noto chef Claudio Sadler ha presentato ad un pubblico di giornalisti e food blogger  il suo nuovo libro, “Manuale dello Chef”, pubblicato da Giunti Editore con la collaborazione di Alessi, Birra Moretti, Ferrari, Grana Padano, Olio Bertarello, Pasta Verrigni.

Si tratta di un  libro che permette  a tutti gli appassionati gourmet , e in generale a chi ama avvicinarsi al cibo in modo più consapevole, di conoscere in modo  approfondito le tecniche di base, le caratteristiche dei vari alimenti e le modalità di preparazione  di varie ricette innovative .

Nel volume Sadler ha voluto non solo raccontare le sue ricette, terreno di sfida per i più esperti, ma iniziare dalla conoscenza e dalla  preparazione e scelta degli alimenti, nella fase che precede l’elaborazione delle ricette stesse.

Nel “Manuale” vengono dati consigli sulla scelta di pentole e utensili, forni e fornelli, su come  fare la spesa secondo stagione, sulle tecniche di taglio e conservazione dei singoli prodotti, fino ai procedimenti di cottura e alle  preparazioni di base; non mancano le ricette della tradizione – ben quaranta- suddivise per genere ed eseguite passo passo ma, soprattutto, rielaborate  dall’estro creativo di uno chef di grido come Claudio Sadler.

Seguono consigli per il servizio, la tavola e la presentazione dei piatti, ricette per la cena elegante, il pranzo in piedi, il brunch o l’aperitivo e i migliori abbinamenti con il vino.

Nell’introduzione del libro Sadler afferma che  tutti cuciniamo “ma se vogliamo farlo con maggiori ambizioni, con un approccio scientifico e vera creatività, se vogliamo riqualificare quest’impegno quotidiano, sottraendolo all’abitudine per renderlo più gratificante, per noi e per chi potrà godere delle nostre preparazioni, se questa è la vera nostra aspirazione… allora dobbiamo rimboccarci le maniche.” “Quanti avranno la costanza di seguirmi in queste pagine si troveranno ad affrontare meglio le loro avventure gastronomiche, ottenendo risultati almeno soddisfacenti, ve lo assicuro; e si troveranno a compiere un gesto d’amore, di questo si tratta, verso i propri commensali.”

Il libro si conclude con la storia di  Sadler, che testimonia tutta la passione, ma anche l’organizzazione che sta alla base, per conoscere  tutti gli “ingredienti”(è il caso di dirlo !) che hanno permesso di fare dei ristoranti Saddler dei punti di riferimento per la ristorazione di qualità.

Lo stile del libro? aperto e piacevole, rispecchia il modo di essere dello chef, quasi un invito a scegliere di fare il cuoco, un mestiere creativo che permette di esprimere tutta la propria personalità.

 

Claudio Sadler

Manuale dello chef

Tecnica, strumenti, ricette e i consigli dello Chef

per affinare competenze e creatività in cucina

Fotografie di Francesca Brambilla e Serena Serrani

Giunti Editore
288 pagine | 19,90 euro
In libreria dal 6 novembre 2013

 

 

Foto by Saddler/Giunti Editore

Articoli simili

Leave a Comment