“Dripping Taste 2013” torna ad Oderzo con Cicchetti al Museo

a399600_374053329336734_902719981_nIl prossimo 12 ottobre sarà l’antica Opitergium con le sue testimonianze archeologiche ed artistiche il teatro del secondo appuntamento dell’originale evento ideato dal Gruppo Ristoratori della Marca Trevigiana (Unascom-Confcommercio) per raccontare, in un contesto cross-culturale, tutta l’eccellenza dell’enogastronomia della Marca Gioiosa. Grazie alla collaborazione con Promotreviso, Fondazione Oderzo Cultura, Ascom e Coldiretti di Treviso il ricco programma della giornata spazierà dai laboratori per gli alunni delle scuole cittadine (dopo una sostanziosa colazione a KmZero, i ragazzi scopriranno il magico mondo delle api giungendo a creare, dopo un divertente viaggio nel tempo dalla nascita dell’agricoltura ad oggi, un loro piccolo “orto casalingo”) fino alle visite con degustazioni guidate aperte al pubblico all’interno del Parco di Palazzo Foscolo, del Museo Archeologico Eno Bellis e della Pinacoteca Alberto Martini.

L’arte che si ammira e si degusta è il segreto di “Cicchetti al Museo” l’originale format che sta riscuotendo sempre più successo, portando a scoprire i luoghi più interessanti delle nostre città anche attraverso il “Gusto”.

Dalle 16.00 in poi, la partecipazione all’evento è gratuita ed aperta al pubblico che potrà divertirsi anche assistendo a “Il Gioco della Cucina”, prova pratica per cuochi non professionisti (per chi volesse cimentarsi ai fornelli presentando una propria ricetta dedicata alla Casatella Trevigiana DOP può chiedere informazioni ed iscriversi telefonando, dal lunedì al venerdì in orario di ufficio allo 0422 928954).

Evento speciale dell’edizione 2013 è l’installazione dell’artista Patrizia Polese “Forme al Vento, arte e natura in dialogo” curata da Chiara Casarin, che si inserisce armonicamente fra i secolari alberi del Parco, arricchita al calare della luce da un suggestivo gioco di luci e dalle coreografie di fuoco del gruppo Telefasia.

Dalle 19.00 in poi gli chef del Gruppo Ristoratori della Marca Trevigiana offriranno al loro pubblico un gustoso finale di serata con il “Cicchetto Party”.

Cicchetto Point -. Dalle 11.00 fino alle 19.00 in Piazza Grande sarà attivo il “Cicchetto Point”, punto informativo con degustazione per avviare il pubblico verso il Parco di Palazzo Foscolo.

Cicchetti al Museo e visite guidate – Dalle 16.00 alle 19.00, al Parco di Palazzo Foscolo, si svilupperà la parte principale del programma, che comprende: la seconda selezione “AscoTrade” della prova di cucina per cuochi non professionisti,  le visite guidate dell’ Associazione Athena, al Museo Archeologico Eno Belllis e della  Pinacoteca Alberto Martini (inizio ore 16.30 e ore 17.30)  e le degustazioni di cicchetti dedicati all’antica Opitergium ed alle atmosfere dell’arte di Alberto Martini, a cura del Gruppo Ristoratori della Marca Trevigiana e dell’ Associazione Italiana Sommelier Treviso.

Gioco della cucina – Sempre nel Parco di Palazzo Foscolo, dalle 16.00 alle 19.00 andrà in scena anche “Il Gioco della Cucina” per cuochi non professionisti.

Forme al vento, arte e natura in dialogo” – Ad arricchire il patrimonio artistico di questo appuntamento sarà l’installazione sospesa ai grandi alberi del parco dell’artista Patrizia Polese, un’opera dedicata alla fertilità ed al rinnovarsi del rapporto Uomo-Natura.

<<Patrizia Polese, un’artista trevigiana che si esprime con il linguaggio della scultura tessile, attraversa con leggerezza il Parco di Palazzo Foscolo di Oderzo con un’installazione di dodici lavori rappresentanti la fertilità della figura femminile e con sei opere mobili tratte dalle sue produzioni recenti – spiega la curatrice Chiara  Casarin, – Le sue composizioni pendono dai rami come lievi forme antropomorfe assecondando i movimenti delle fronde al vento. L’originale intervento dell’artista risplenderà nelle luci del crepuscolo in una visione intitolata “Irrinunciabile”,  seguito da uno spettacolo di fuoco e di gusto>>.

Cicchetto Party – Immancabile anche il Cicchetto Party in programma al Parco di Palazzo Foscolo a partire dalle 19.00, con la premiazione “Il Gioco della Cucina” , lo spettacolo con coreografie di fuoco del Gruppo Telefasia e il live cooking a cura del Gruppo Ristoratori della Marca Trevigiana. Il tutto accompagnato dalle note del dj set by SpazioZero

L’evento è organizzato con il contributo di Promotreviso (Azienda speciale della Camera di Commercio di Treviso)  e in collaborazione con il Comune di Oderzo, l’Ascom e la Fondazione Oderzo Cultura e si sviluppa  all’interno di “OderzoCULT 2013”.

Sabato 12 ottobre  2013 – Oderzo, Piazza Grande ed il Parco di Villa Foscolo con il Museo Archeologico Eno Bellis e la Pinacoteca Alberto Martini

By | 2013-10-07T19:04:32+02:00 Ottobre 2013|News|