In cucina con noi News

Pollo al Curry

Il pollo al curry è una ricetta tipica indiana. Il curry, ingrediente fondamentale per realizzare questo piatto, è una miscela di spezie e aromi (tra cui peperoncino, zenzero e pepe) che conferisce al piatto un sapore deciso.

Accompagnato da riso basmati il pollo al curry può essere servito come piatto unico

Ingredienti per 4 persone

  • 400 g di petto di pollo
  • 4 carote
  • 3 pomodori rossi
  • 1 peperone verde
  • 1 cipolla
  • 2 spicchi d’aglio
  • 2 zucchine
  • 1 mela
  • 2 cucchiai di curry
  • sale q.b.
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 1 bicchiere di brodo vegetale

In un’ampia padella antiaderete fate scaldare l’olio con lo spicchio d’aglio, aggiungete il petto di pollo tagliato a pezzi e fatelo rosolare per circa 10 minuti. Aggiungete mezzo  cucchiaio di curry e mescolate, aggiustate di sale quindi trasferite il pollo in una ciotola.

Utilizzate  stessa padella dove avete cotto il pollo come fondo di cottura delle verdure.

Mettete in padella la cipolla affettata e fatela soffriggere per 5 minuti. Aggiungete i pomodori spellati e tagliati a cubetti e le carote tagliate a rondelle e lasciati cuocere per alcuni minuti.

Aggiungete di nuovo il pollo che avete messo da parte, il peperone tagliato a listarelle e privato dei suoi semi,  la zucchina tagliata a rondelle,  un cucchiaio di curry. Bagnate con 2 mestoli di brodo vegetale e lasciate stufare per 15 minuti con un coperchio sopra. Se occorre durante la cottura aggiungete altro brodo.

Terminata la cottura aggiungete la mela tagliata a tocchetti ed il curry che vi è rimasto. Mescolate bene e continuate la cottura per altri due minuti.

A questo punto il vostro pollo al curry è pronto potete gustarlo così com’è o accompagnato con del riso basmati

Tutte le mie ricette le trovi quì

Paprica e Cannella

Articoli simili