News

La cantina Zanetta celebra vent’anni

Il territorio della provincia di Novara, si differenzia in varie zone, il Novarese: la Bassa, il “Borgomanerese e il lago d’Orta, l’area affacciata sul lago Maggiore, l’inizio della Valsesia.

L’Enogastronomia e folklore in provincia di Novara, è sicuramente la più tradizionale fra le colture del novarese, è rappresentato dal riso, qui coltivato da centinaia d’anni e oggi riconosciuto ai vertici per qualità, e di Gorgonzola, è ormai da molti anni uno dei vanti del Novarese, area che si distingue per una delle produzioni di migliore qualità. Si tratta di un formaggio da tavola a pasta molle, ottenuto da latte vaccino intero. E’ uno dei formaggi italiani ad avere ottenuto la Denominazione di Origine Protetta (D.O.P.).

L’Azienda Palzola Gorgonzola  è stata fondata nel 1948, il caseificio si trova a Cavallirio, al centro del pianoro che guarda al Monte Rosa a nord, tra la Valsesia e il Borgomanerese.

E’stato pubblicato nel mese di dicembre 2013, un bel volume dal titolo: “Gorgocettario 88 sfumature di Gorgonzola” con le ricette dei lettori del Corriere di Novara. All’interno: “Storia millenaria e un grande avvenire di Jacopo Fontaneto.

Appassionante la visita al complesso storico della Cattedrale di Novara, con il Duomo Antonelliano, il Chiostro medievale della Canonica ed infine il Battistero romanico (il più antico del Piemonte), quest’ultimo aperto eccezionalmente per i giornalisti. Il press-tour è stato organizzato da Jacopo Fontaneto, giornalista nonché critico gastronomico.

La Cantina Zanetta, quest’anno celebra il ventesimo anniversario dell’apertura dell’attuale Sede di Sizzano in provincia di Novara, borgo ai piedi delle Colline Novaresi, culla dei più grandi vini del territorio.

Per l’occasione è stato realizzato una speciale bottiglia celebrativa del Ghemme 2007 Docg, prodotto in edizione numerata e limitata con una selezione speciale di une Nebbiolo, Uva Rara e Vespolina, coltivate sulle colline di origine morenica che sovrastano l’omonimo Comune. Per questa circostanza i titolari Sergio e Walter Zanetta hanno raccontato la storia della Azienda, presente anche il Dott. Carlo Todeschino, ad illustrare la viticoltura nel territorio Novarese.

Un percorso affascinante che ci ha permesso di raggiungere risultati estremamente lusinghieri. La sfida è stata vinta. Siamo cresciuti e maturati. Un successo significativo da ricercare nell’impegno e nell’azione degli imprenditori viticoltori, che hanno risposto alle esigenze della gente. Hanno saputo, soprattutto riproporre tradizioni e valori della viticoltura, che costituiscono un vero e proprio patrimonio culturale inestimabile.

Oggi l’Azienda dispone di tutte le attrezzature all’avanguardia e necessarie  alla produzione di vini di alta qualità: il marchio “Lorenzo Zanetta” opera con un controllo analitico interno gestito direttamente all’insegna delle innovazioni e alla sperimentazione.

I vini della Casa Vinicola sono selezionati e proposti in tavola nei migliori ristoranti di Piemonte e Lombardia. Una ricca gamma che parte dai vini di pronta beva: dalle bollicine rosé al rosato di Nebbiolo, oltre ai vini corposi ed importanti, molto adatti all’invecchiamento come Ghemme e Gattinara Docg. Infine, un raro Nebbiolo chinato di ottima qualità da abbinare ai dessert a base di cioccolato.

Molti i premi ricevuti, l’Oscar della Duja d’Or  con il Ghemme  del 1996 e due Calici d’Oro nel concorso novarese, vinti con il Ghemme 1994 e con il Fara 2005.

Dopo la visita alla cantina e ai vigneti di produzione, pranzo di gala presso la Tenuta“Le Cicogne” a Barengo, ai piedi dell’opposto versante delle Colline Novaresi. Intervento di Gian Carlo Ramella, Direttore Interprovinciale Coldiretti Novara Vco, ad illustrare le peculiarità dell’agricoltura nel territorio Novarese, ed il ruolo del vino nella gastronomia. Infine, assaggio verticale delle ultimi migliori annate Ghemme Docg e Sizzano Doc.

I comuni compresi nel territorio sono 25 di cui 9 sono riconosciuti come “Città del vino” Boca, Bogogno, Briona, Fara Novarese, Ghemme, Mezzomerico, Romagnano Sesia, Sizzano e Suno.

Per ulteriori informazioni: www.cantinazanetta.it

 

 

Giuseppe    Lippoli

Articoli simili