Food News

Roccaverano DOP protagonista in Liguria a “Fattore Comune”

Il Roccaverano DOP è protagonista a “Fattore Comune” dove il prodotto è sinonimo di territorio e di qualità.

Il Roccaverano e il suo territorio salgono sul palco di “Fattore Comune”, evento organizzato dal Consorzio della Focaccia di Recco col formaggio, dedicato alle eccellenze agroalimentari tutelate dalla Unione Europea – DOP e IGP – che portano nella propria denominazione protetta il nome del luogo da cui prendono origine.

L’appuntamento è venerdì 11 novembre a Sori e Recco (Ge).

Roccaverano, eletta città del formaggio 2022, nelle scorse settimane è stata anche premiata come miglior destinazione gastronomica 2022 dal Gist (Gruppo Italiano della Stampa Turistica), per la sua “Scuola della Roccaverano”  

A “Fattore Comune”, al Teatro di Sori, il sindaco di Roccaverano Fabio Vergellato e il vice presidente del Consorzio Roccaverano Matteo Marconi illustreranno il DOP e il proprio territorio in un talk show” che metterà a confronto numerosi Consorzi e le Amministrazioni pubbliche sui percorsi fatti, gli obiettivi colti e i possibili piani futuri.

Al centro nuove idee per la promozione delle DOP e IGP, analizzando gli sbocchi sul mercato e il fenomeno del turismo gastronomico. L’evento prenderà il via alle 14,30 con interventi delle Istituzioni e degli organismi preposti all’anti frode dei prodotti tutelati.

Presentano Lucio Bernini e Tinto, carismatico conduttore, con Federico Quaranta, del programma cult di Radio Rai Due Decanter.

La sera alle ore 20,00, a Recco, seguirà un momento di degustazioni riservato a media, food blogger e personaggi d’opinione, con grandi banchi d’assaggio e degustazioni guidate dei prodotti DOP IGP.

Tra gli show cooking quello della chef Giselda del ristorante Bramante di Roccaverano che preparerà gli gnocchi e li proporrà in una ricetta a base di Roccaverano.

In una fase in cui l’offerta al pubblico diventa sempre più complessa e gli ostacoli da superare impongono nuove strategie, “Fattore Comune” vuol mettere in risalto le problematiche incontrate dai Consorzi di produttori e dagli Amministratori Locali nel periodo pandemico e oggi davanti a una ripresa afflitta dagli aumenti energetici che stanno mettendo a dura prova i produttori di eccellenze agroalimentari tutelati dai marchi europei DOP e IGP. 

Insieme al Consorzio Robiola di Roccaverano DOP (AT), partecipano:

Consorzio Salumi DOP Piacentini con rappresentanti Amministrazione Provinciale di Piacenza
Consorzio Zafferano dell’Aquila DOP con il Sindaco del Comune di Navelli (AQ)
Consorzio Peperone di Pontecorvo DOP con il vice Sindaco del Comune di Pontecorvo (FR)
Consorzio Crudo di Cuneo DOP con rappresentanti Amministrazione Comunale di Cuneo
Consorzio Brachetto d’Acqui DOP con rappresentanti Amministrazione Comunale Acqui Terme (AL)
Consorzio Radicchio di Chioggia IGP e l’Assessore all’Agricoltura Comune di Chioggia (VE)
Consorzio Focaccia di Recco col formaggio IGP e Sindaco del Comune di Recco (GE)
Consorzio Basilico Genovese DOP
Consorzio Olio DOP riviera Ligure.

Fattore Comune è organizzato dal Consorzio della Focaccia di Recco col formaggio con il Patrocinio Regione Liguria e Città Metropolitana di Genova, Comuni di Recco, Camogli, Sori e Avegno; Camera di Commercio di Genova. Con la collaborazione dell’Istituto Statale per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera Marco Polo di Genova e Camogli.

Articoli simili