Il Gruppo Collis Riondo si rinnova con un nuovo stabile e una moderna linea di imbottigliamento

Il Gruppo Collis Riondo si rinnova con un nuovo stabile e una moderna linea di imbottigliamento

Grandi innovazioni per il Gruppo Collis Riondo, a partire dal completo rinnovamento della linea di imbottigliamento fino all’apertura di un nuovo capannone adiacente alla sede aziendale di Monteforte d’Alpone (VR). Novita’ presentate alla 51° edizione di Vinitaly. Questa importante realtà vitivinicola veneta raggruppa  2400 soci, tutti  impegnati nella produzione enologica nel rispetto della naturalità e della

Grandi innovazioni per il Gruppo Collis Riondo, a partire dal completo rinnovamento della linea di imbottigliamento fino all’apertura di un nuovo capannone adiacente alla sede aziendale di Monteforte d’Alpone (VR). Novita’ presentate alla 51° edizione di Vinitaly.

Questa importante realtà vitivinicola veneta raggruppa  2400 soci, tutti  impegnati nella produzione enologica nel rispetto della naturalità e della massima qualità.

L’ampliamento della sede aziendale è il primo gradino di un ampio disegno che negli anni darà vita a notevoli evoluzioni.

Il moderno capannone si estende su una superficie di oltre 6600 mq, per 8 metri di altezza e presenta una copertura in legno lamellare che riduce l’impatto ambientale e consente molteplici vantaggi.

Grazie ad un progetto innovativo infatti, la larghezza delle campate di 35 metri permette di mantenere un unico pilastro centrale all’interno della struttura, consentendo di risparmiare spazio e godere di rilevanti benefici logistici.

A completamento dell’edificio, l’installazione di pannelli fotovoltaici e l’impianto luci a LED dimmerabili a basso consumo energetico, a cui si aggiungono una maggiore coibentazione e lo sfasamento termico di 12 ore, per garantire una temperatura interna ottimale, senza condizionamenti esterni.

Con questo grande investimento per la tutela dell’ecosistema, l’azienda dimostra come piccoli accorgimenti e sistemi all’avanguardia possano limitare l’impatto energetico, permettendo di riutilizzare le risorse in altri processi.

Grande spazio è stato inoltre dedicato al rinnovo totale della linea di imbottigliamento, che da oltre due anni vede impegnata l’azienda in progetti di innovazione. Seguendo driver di risparmio energetico, il Gruppo ha conseguito un rinnovamento in ottica lean, il metodo di pensare e organizzare in modo snello l’attività produttiva, dando valore alle persone, accrescendo le potenzialità ed eliminando sprechi e inefficienze. Un’intuizione che ha permesso di aumentare la produzione a 20 milioni di bottiglie, con un range di formati che spazia dai 187 ML ai 1500 ML. Scelte tecniche e implementazione di un approccio al lavoro volto al miglioramento continuo si sono espresse in una promessa mantenuta nel pieno rispetto dell’ambiente e della società.

www.collisgroup.it

 

anna.rubinetto
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos