Food I luoghi del gusto News

Impariamo a conoscere l’olio extravergine di oliva

FaustoBorellaFausto Borella insegna a conoscere l’olio in 8 lezioni
L’OLIO EXTRAVERGINE SPOSA L’ALTA CUCINA
Dal 19 marzo a Roma il corso di Maestrod’olio

 L’Accademia Maestrod’olio, giunta al suo VI anno di attività, sposa l’Alta Cucina con un corso dedicato a chi desidera imparare a riconoscere i pregi dell’olio extravergine d’oliva.

Dal 19 marzo al 14 maggio in 8 lezioni della durata di 2 ore e mezza il Maestrod’olio Fausto Borella fornirà informazioni teoriche e tecniche sull’olio extravergine d’oliva con la degustazione di oltre 50 oli, mentre lo chef  dell’Hotel d’Inghilterra Antonio Vitale suggerirà gli abbinamenti degli oli con il cibo.

Argomenti del corso:

martedì 19 marzo: Storia dell’olivo. Situazione attuale dell’olio in Italia.
Degustazione tecnica_Lo chef insegna.

martedì 26 marzo: Differenti sistemi di estrazione: tradizionale e continuo
Degustazione tecnica_Lo chef insegna

martedì 2 aprile: Le cultivar del Nord e del Centro Italia.
Degustazione tecnica_Lo chef insegna

martedì 9 aprile: Le cultivar del Sud e delle Isole.
Degustazione tecnica_Lo chef insegna

martedì 13 aprile: Olivicoltura sul campo.
Gita didattica in un’azienda toscana.

martedì 23 aprile: DOP, Igp e biologico.
Degustazione tecnica_Lo chef insegna

martedì 7 maggio: I benefici dell’olio extravergine nella salute.
Degustazione tecnica_Lo chef insegna

martedì 14 maggio: Cena didattica con abbinamento cibo al Ristorante Café Romano. Test finale_Consegna dei diplomi

In collaborazione con l’Hotel d’Inghilterra e il cuoco Antonio Vitale.

PER INFORMAZIONI  E ISCRIZIONI

Accademia Maestrod’olio
t. 0583 495164
www.maestrodolio.it

 


FAUSTO BORELLA

Lucchese, formatosi alla solida scuola di Luigi Veronelli, è un dinamico divulgatore e comunicatore del valore dell’olio extravergine di oliva e un enogastronomo di solida preparazione. Con i due marchi Maestrodivino e Maestrod’olio, si è fatto notare dal giornalismo di settore e dalle Istituzioni nazionali per la passione e l’alta professionalità espresse nella comunicazione di questo grande prodotto dell’identità gastronomica italiana.

 

Articoli simili

Leave a Comment