I luoghi del gusto

Golocious apre anche a Monza

 

GolociousDopo i tanti locali aperti in tutta Italia i giovani imprenditori Vincenzo Falcone e Gian Andrea Squadrilli hanno deciso di far provare anche le loro “Formule uno” a Monza: burger, pizza e cucina sono “porn” (attenzione…senza la “o” !)saranno disponibili nel nuovo locale di via Cortelonga.

Hamburger, pizza e cucina italiana. Il mondo Golocious sbarca a Monza nel cuore del centro storico, per offrire tutte le esperienze di gusto del format nato da una idea dagli imprenditori e food influencer Vincenzo Falcone e Gian Andrea Squadrilli.

Nel locale dal forte accento pop, tra insegne colorate e scritte luminose, con circa 100 coperti, è possibile assaporare tutte le declinazioni del food porn americano rivisitato in chiave italiana che prende le distanze dal junk food, fatta di materie prime eccellenti e tecniche di preparazione innovative.Tegliuccio

Nel menù infatti spiccano i classici burger dal bun soffice e dolce che sembra sciogliersi al palato nelle declinazioni “Crispy” (hamburger di macina golocious 200g, cheddar classico, cheddar bianco, bacon croccante e salsa “crispy”), “Golocious Bleu 2.0” (sovracosce di pollo fritte con panatura croccante, ripieno di formaggio e bacon, iceberg e salsa “jana”), “Potenzo 2.0” (hamburger di macina Golocious 200g, porchetta, provola panata nei cornflakes e fritta, crema di friarielli home made e salsa Jana) e “Umami” (hamburger di macina Golocious 200g, bacon croccante, cheddar giallo, cheddar bianco, Golocious Umami Sauce).Burger

Tra i piatti di pasta i più gettonati sono la carbonara, la nerano e la pistacchiosa. La cucina è una rivisitazione in chiave food porn della trattoria tradizionale italiana.

La pizza è un unicum, perché esce dalla teglia supercruch in formato quadrato monoporzione, detto “tegliuccio”. Tra le farciture quelle tradizionali come la Margherita e la Marinara, ma anche la Nerano con crema di zucchine, la Food Porn con spalla di maiale sfilacciato cotto a bassa temperatura, patate al forno, bacon croccante e fonduta di ceddar, la Crispy con salsiccia di suino locale, patate dolci americane e salsa crispy. Tutte calibrate tra estetica e gusto. Completano l’offerta il bar con i celebri cocktail.

Si tratta della diciassettesima apertura del brand nato in piena pandemia e che si è espanso da Nord a Sud del paese con locali a Milano, Roma, Napoli, Verona, con prossime inaugurazioni a Palermo, Firenze, Caserta, Avellino.

Harry di Prisco

Articoli simili