I luoghi del bere

Gli Scudi, la linea Chianti premiata dal Gambero Rosso

 

Un Sangiovese d’eccellenza appartenente alla linea Gli Scudi della Famiglia Chianti è stato premiato con Tre Bicchieri di Gambero Rosso

Un ambito riconoscimento è quello che ha ricevuto il Sangiovese prodotto dalla Famiglia Chianti. Un vero e proprio simbolo del passato che appartiene alla linea Gli Scudi e che ha conquistato, per la prima volta, i Tre Bicchieri di Gambero Rosso.

Il trionfo del Chianti Classico Storia di Famiglia della linea Gli Scudi

Il prestigioso riconoscimento giunge grazie a una vendemmia, nell’annata 2019, all’insegna dell’equilibrio, un fattore storico che ha sempre contraddistinto la Famiglia Chianti.

Difatti, il Chianti Classico Storia di Famiglia della linea Gli Scudi ha ottenuto, per la prima volta, questo “premio” grazie al suo Sangiovese che è simbolicamente la chiave di volta del passato, riferimento del presente e promessa del futuro dell’azienda.

Non a caso, è stato scelto proprio Storia di Famiglia, il vino in cui Cecchi si identifica maggiormente.

Un prodotto concepito in un appezzamento di terra che lo stesso imprenditore difende e rispetta, promuovendo una produzione vitivinicola di qualità.

Elemento fondamentale è anche la sostenibilità, che si traduce in tutela e miglioramento del patrimonio agricolo e ambientale.

Ma non solo, in quanto l’azienda mira al recupero e all’impiego di nuove tecnologie in grado di ridurre i consumi energetici e le risorse naturali atte a garantire una produzione ad hoc.

Un vino sinonimo di eleganza

Il Sangiovese che ha ottenuto l’insignita dei prestigiosi Tre Bicchieri di Gambero Rosso, è un vino elegante dall’alto profilo. Un prodotto che rappresenta la lunga e consolidata esperienza dell’azienda, oltre alla nuova interpretazione territoriale che prevede la costante ricerca relativa al carattere varietale delle uve. Una caratteristica, quest’ultima, che emerge in ciascuna etichetta in maniera chiara, diretta e inequivocabile.

Il Sangiovese è il risultato di una tecnica di vinificazione modulata che concilia equilibrio, struttura e freschezza. Ogni elemento è indispensabile per la produzione di un ottimo vino e ogni fase è una costante da seguire per ottenere un prodotto di tale rilevanza ed entità.

Miria Bracali, enologo dell’azienda Cecchi, spiega quanto sia stato positivo l’andamento del 2019, caratterizzato da condizioni climatiche favorevoli. Il risultato? Semplice, il Sangiovese che ha ottenuto l’ambito riconoscimento.

Infatti, le temperature hanno favorito la maturazione delle uve in maniera ottimale, sino a giungere a una vendemmia molto regolare.

Un’eccellenza peculiare

Un prezioso rosso rubino, Storia di Famiglia è l’espressione della massima eleganza. Inoltre, si caratterizza con note di frutti rossi ai quali si accostano spezie e rosmarino che, nell’insieme, lo rendono abbastanza complesso.

Al palato risulta morbido, mentre il retrogusto è persistente chiudendo con una nota minerale e sapida.

Infine, ricordiamo che  Storia di Famiglia appartiene alla linea Gli Scudi e si annovera assieme a Riserva di Famiglia e Valore di Famiglia.

Tre tipologie del Chianti Classico DOCG che sono intrise d’eccellenza, valore e storicità, tipiche dell’azienda Cecchi, da più di 125 anni nel mondo del vino.

Articoli simili