I luoghi del bere

Cantina Ruggeri: il Cartizze D.O.C.G. ora certificato SQNPI

Cantina Ruggeri: arriva il certificato SQNPI per il Cartizze D.O.C.G.

Lo storico marchio conferma la produzione integrata nel cru del Triangolo d’Oro

Cantina Ruggeri è una vera e propria presenza storica all’interno del territorio di Valdobbiadene. Proprio in virtù dell’amore per questi luoghi la Cantina si è contraddistinta per una grande attenzione verso i temi ambientali. La biodiversità e la sostenibilità sono valori davvero importanti per Cantina Ruggeri.

Una attenzione testimoniata ora dalla certificazione SQNPI, ottenuta per i Cartizze D.O.C.G. Brut e Dry. Cosa certifica il marchio SQNPI? L’acronimo sta per Sistema di Qualità Nazionale Produzione Integrata. La presenza di questa certificazione afferma la tanto decantata produzione integrata nel cru del Cartizze. Per chi ama il prosecco tutto ciò è una vera e propria garanzia di qualità.

A partire da giugno saranno disponibili le prime bottiglie di Cartizze D.O.C.G. con questa certificazione, poiché provengono dalla vendemmia 2020. Nei prossimi giorni saranno disponibili all’acquisto queste bottiglie, vera testimonianza del grande impegno di Cantina Ruggeri nel rispetto dell’ambiente e della sostenibilità. Ai consumatori non resta che provare questa produzione, con la certezza di trovare davvero grande qualità.

cantina ruggeri

Cantina Ruggeri e il progetto SQNPI

Come si attua il progetto SQNPI? Non si tratta di una semplice certificazione. Alla base è presente il concetto di formazione e di passaggio di competenze davvero valide. Gli agronomi impegnati nel progetto SQNPI sono al lavoro nel seguire in maniera costante i viticoltori. Il risultato è quello di un vero e proprio travaso di abilità, competenze e conoscenze, in grado di migliorare in maniera chiave la produzione di vini delle aziende coinvolte.

Gianluca Tognon, agronomo responsabile di Cantina Ruggeri, afferma: “I nostri conferitori rappresentano il primo anello di una lunga catena qualitativa che inizia in vigneto e trova la massima espressione nel calice degli appassionati. Per noi è fondamentale preservare il territorio e monitorare l’ecosistema, creando le migliori condizioni per una produzione eccellente e soprattutto di qualità sostenibile. Da sempre siamo in prima linea per testare metodologie sempre più efficaci ed innovative di lotta integrata”

I tecnici di Progetto Natura sono al fianco di Cantina Ruggeri per portare la migliore qualità possibile. In virtù dell’adesione al sistema SQNPI sono rispettate le norme dedicate alla riduzione di trattamenti chimici e simili, per restituire un prodotto che sappia essere salutare e sostenibile. A tal proposito Tognon aggiunge: Il marchio SQNPI presente da oggi sulle bottiglie del nostro identitario Valdobbiadene Superiore di Cartizze D.O.C.G. rappresenta la massima espressione dell’impegno corale e delle sinergie che quotidianamente avvengono tra i conferitori, gli agronomi e la cantina. Il nostro obiettivo è quello di coinvolgere tutte le famiglie conferitrici entro il 2024 ed estendere così la certificazione anche alle altre linee”.

Articoli simili