Scarpetteria, lo street food di Carter Oblio

 

È ormai un anno che la pandemia ci ha costretto a modificare le nostre abitudini alimentari, limitando moltissimo la possibilità di sedersi al tavolo di un ristorante e spingendo il ricorso al cibo da asporto. Di converso, anche i ristoratori si vanno attrezzando, come ha fatto a Roma Carter Oblio.

Da pochi giorni, Carter Oblio propone un nuovo outfit e un nuovo format dedicato esclusivamente all’asporto. La squadra si è presa un po’ di tempo per ridefinire al meglio ogni dettaglio di menù e di stile.

Il locale si presenta con una veste nuova, è stata allestita una vetrina che mostra i deliziosi pani dello Chef, gli spazi sono stati dilatati per una diversa e calorosa accoglienza.

Ma, soprattutto, lo Chef Ciro Alberto Cucciniello, ha scelto di realizzare un nuovo menù, dall’anima street food, pensato e strutturato per poter essere consumato gustosamente al momento, e, al bisogno, conservato al meglio e successivamente riscaldato senza perdere appeal e grinta.

Il format che lo Chef Ciro Alberto Cucciniello propone è una “scarpetteria”, piatti ricchi e comfort abbinati a pani ispirati, che fungono da completamento del piatto stesso, corroborandone sia il gusto che il gioco di consistenze.  A ciascun piatto il suo pane, incontro calibrato. Tutti i pani di Carter Oblio sono realizzati in casa con lievito madre, arricchiti da una ricerca estrosa e appassionata sulle miscele delle farine, sugli aromi, sulle cotture e affumicature, sulle diverse componenti di gusto.

Street Menù

L’invitante menù propone la scelta tra:

  • Cacciatora di pollo e faraona, abbinata alla Baguette alla paprika;
  • Totani e polipetti affogati e borlotti con Pizza alla salicornia;
  • Trippa e cotica all’amatriciana con Focaccia strutto, rosmarino e aglio arrostito;
  • Ragù napoletano con Pane affumicato;
  • Uovo fondente e vignarola invernale con Pagnotta integrale, farro e semi di lino.

Per concludere, è confermato a gran richiesta il Bun d’anatra, sciroppo di mirto e cipollotto agrodolce. Lo Chef si riserva la sua nota versatilità nel continuo rinnovo dei piatti.

Packaging comodo
Per l’asporto è stato realizzato un packaging ad hoc, comodo da portar via, con contenitori coperchiati, funzionali e pratici anche per poter eventualmente riscaldare a casa le pietanze.

Apertura
Tutti i giorni, dal lunedì al sabato, dalle 12.30 alle 16.30

Ugo Dell’Arciprete

By | 2021-02-02T10:45:42+01:00 Febbraio 2021|I luoghi del gusto|