Miele biologico: 150 anni di tradizione con Adi Apicoltura

Miele biologico: 150 anni di tradizione con Adi Apicoltura

L’Italia è conosciuta in tutto il mondo per la sua cucina fatta di tradizione, attenzione per la genuinità e continua innovazione. Per celebrare la cucina italiana e i prodotti più gustosi e sani del nostro Paese, vogliamo segnalarvi una delle aziende più apprezzate per quanto concerne la produzione di miele biologico. 

Stiamo parlando dell’azienda Adi Apicoltura, nata grazie alla famiglia Iacovelli, che da 150 anni si impegna ogni giorno per produrre un ottimo miele biologico. L’azienda è nata nel 1858 a Tornareccio, e da sempre si impegna per creare “un mondo sano, vivo e vero”. Come? Selezionando le piante rare a rischio estinzione e bandendo l’uso degli insetticidi per la realizzazione dei suoi prodotti.

Miele Adi Apicoltura: il gusto del biologico italiano

Miele biologico: 150 anni di tradizione con Adi Apicoltura

Adi Apicoltura si distingue rispetto alle altre aziende per la grande attenzione con cui tratta le api e per il rispetto che riserva alla natura. L’azienda si basa infatti su fioriture e terreni certificati bio, dove pone poi le proprie arnie per produrre un miele dal sapore unico. Adi Apicoltura presta inoltre grande attenzione anche alla biodiversità, evitando di contaminare le coltivazioni con l’utilizzo di prodotti chimici e aggressivi, che non farebbero che danneggiare non solo il prodotto, ma anche la natura e le api. Ogni anno l’azienda produce dai 500 ai 600mila barattoli di miele.

La ragione di questo numero relativamente esiguo risiede proprio nella politica aziendale, volta a preservare la qualità, che non sempre fa rima con “quantità”.

Fra le varietà di mieli più apprezzate si segnala senza dubbio il delizioso miele di acacia biologico. Questo prodotto è caratterizzato da un colore chiaro e da un gusto delicato, ed è in grado di esaltare il gustoso aroma della vaniglia. Adi Apicoltura propone però anche molti altri prodotti stuzzicanti e innovativi, come ad esempio il miele al tiglio, che si abbinerà perfettamente ai piatti di pesce. Per chi ama i sapori più moderni e sfiziosi segnaliamo anche il miele al tarassaco o quello al rododendro, e persino quello al coriandolo o al corbezzolo, per un’esperienza unica e avvolgente. 

Il miele proposto dalla famiglia Iacovelli vanta certificazioni di tutto rispetto, come ad esempio la BioAgriCert, o la Usda Organic e il Canada Organic. Fra le certificazioni vi sono anche la BRC (British Retail Consortium) e la certificazione IFS (International Food Standard).

Miele biologico: 150 anni di tradizione con Adi Apicoltura

Se desiderate avere maggiori informazioni e conoscere più da vicino i tantissimi prodotti di questa ammirevole azienda italiana, vi consigliamo di visitare il sito web Adiapicoltura.it.

By | 2020-02-22T15:47:46+00:00 Febbraio 2020|Food, Slide1|