Fiere I luoghi del gusto Suggeriti

Val Bregaglia in autunno, regno della castagna

Val Bregaglia in autunno, regno della castagna. Nella valle italo-svizzera Val Bregaglia, dal 4 al 19 ottobre prossimi saranno in programma eventi, degustazioni gastronomiche, gite nella natura e culturali, dedicati al prezioso frutto della montagna

Così il Festival della Castagna  torna dal 4 al 19 ottobre nella terra che ha fatto di questo frutto una ricchezza: sia per le proprietà nutritive che hanno garantito a queste popolazioni montane di vivere per secoli, sia per la cultura locale, visto che al confine di Castasegna si trova il più grande castagneto d’Europa coltivato.

Domenica 12 ottobre  sarà il momento centrale del Festival della castagna quando, dalle ore 10 al campo sportivo di Castasegna, potranno essere assaggiaati i delicati frutti, le specialità a base di marroni e visitare le cascine dove vengono essicati, ma anche per ascoltare la bandella di Villa di Chiavenna e il Trio Sunatübas Crasta (con i corni delle Alpi).

In programma sono stati predisposte decine gli eventi di tutto il periodo: dall’aperitivo sulla diga dell’Albigna sabato 4 ottobre con la possibilità per i bambini di calarsi con la corda insieme a una guida alpina, alla gita gastronomica di domenica 5 ottobre con degustazione delle specialità e dei prodotti locali, passeggiata tra le conifere fino a Cad Farett, discesa fino a Pranzaria per la strada romana, passeggiata da Vicosoprano a Borgonovo per assaggiare uno sciroppo di castagna a Coltura e visita alla mostra sui pasticceri locali emigrati in tutta Europa nel Palazzo Castelmur (la gita costa 69 franchi svizzeri compresi aperitivi, guida e degustazioni).

Mentre sabato 4 ottobre, nel grazioso villaggio alpino di Soglio, proprio sulla piazzetta di Palazzo Salis, dalle 18.30, arte e castagne si incontreranno. Ed ancora, lunedì 6 ottobre sarà in programma la visita al Palazzo Salis di Bondo oppure la cena preparata a base di castagne all’hotel Schweizerhaus di Maloja (65 euro compreso aperitivo, bevande, preparazione e cena).

Interessante anche la visita al laboratorio di pietra ollare di Roberto Lucchinetti, a Piuro con degustazione delle castagne cucinate nelle pentole di pietra e splendida la gita in programma mercoledì 8 ottobre da Castasegna a Savogno, con vista sulle cascate di Borgonovo.

Ed ancora, saranno proposte gite e approfondimenti che legano la castagna all’arte, all’architettura e persino alla cosmetica e al cinema.

Però, uno dei momenti più piacevoli, sarà proposto mercoledì 8 ottobre, con il Chestnut Gourmet Dinner organizzato dal celebre chef, Reto Mathis a Palazzo Salis (95 CHF. Poi domenica 12 ottobre, sarà una giornata intera dedicata alla Festa della Castagna, a Castasegna.

Ed un congresso dedicato alla castagna sarà in programma sabato 18 e domenica 19, con l’intervento di professori universitari ed esperti del settore (costi da 89 CHF).

Pacchetti e prezzi: Bregaglia Engadin Turismo propone, in occasione del Festival della Castagna, pacchetti turistici da 2 a 6 notti. Fine settimana con due pernottamenti da 170 CHF a persona (circa 140 euro) con un pranzo o una cena a base di castagne, una torta di castagne e l’accesso a tutte le attività del Festival.

www.festivaldellacastagna.ch.

www.bregaglia.ch

Articoli simili