I luoghi del bere

L’Asti docg alla conquista del Sol Levante

Il Consorzio per la Tutela dell’Asti e del Moscato d’Asti docg torna nella Terra del Sol Levante per incontrare giornalisti e buyer. L’occasione è la “Settimana del vino in Giappone”, kermesse organizzata dall’Ice, l’istituto per il commercio estero, che si svolge dal 15 al 30 novembre tra le città di Tokyo e Osaka.

Il Consorzio, invece, sarà impegnato tra il 15 e il 16 novembre in eventi che avranno come location esclusiva la capitale nipponica. Missione: rilevare i gusti e le esigenze di un mercato che sempre di più considera le bollicine dolci piemontesi più brindate al mondo come un must enologico di tendenza.

«Con questi presupposti non potevamo non percorrere la strada della valorizzazione del nostro prodotto. È un’attività che pratichiamo da tempo e che, ne siamo certi, dà e darà buoni frutti» commentano Gianni Marzagalli e Giorgio Bosticco, rispettivamente presidente e direttore del Consorzio.

L’Asti sarà protagonista il 15 novembre di un’intera giornata all’Ambasciata Italiana. Un “Asti day” dove si parlerà e si degusterà lo spumante docg da uve moscato in tutte le sue declinazioni.

Alla sera, presso il ristorante Armani, nel quartiere di Ginza a Tokyo, una delle zone più chic della capitale giapponese, si terrà una cena a base Asti in onore delle dolci bollicine naturali.

Il giorno successivo, con il contributo di giornalisti ed esperti giapponesi del food & beverage, è prevista una tavola rotonda avente come tema la percezione da parte del pubblico giapponese dell’Asti docg nella sede dell’ambasciata Italiana.

Seguirà un’analisi approfondita per identificare al meglio le linee guida utili per le prossime attività di promozione e valorizzazione. In programma sempre degustazioni guidate.

Sul prossimo numero del magazine femminile ELLE JAPAN (280 mila lettori) in uscita alla fine di novembre si parlerà ancora di Asti docg in un articolo focalizzato sulla denominazione, sul territorio di origine, sulle qualità aromatiche e non mancheranno alcuni consigli su come assaporare al meglio le dolci bollicine naturali della docg Asti.

Ma la promozione del Consorzio dell’Asti nella “Terra dei Samurai” non finisce qui. Dal 10 al 16 dicembre, infatti, in alcuni dei più noti locali di tendenza di Tokyo, si svolgeranno eventi dedicati all’Asti docg. Il tutto è organizzato sempre in collaborazione con l’ICE.

CONSORZIO PER LA TUTELA DELL’ASTI 
Palazzo Gastaldi Piazza Roma, 10 14100 Asti (AT) tel.+390141594842 www.astidocg.it 

 

Articoli simili

Marie Brizard – liquori al top

redazione1

Angostura White Rum Reserva: 
dalla tradizione caraibica il Rum giovane e fresco

Redazione 111

I vignaioli d’eccellenza a Magre’ per Summa 13

Redazione 111

Leave a Comment