Eventi Evidenza

Svizzera: estate stuzzicante, tra vini ed eventi gastronomici

Svizzera Grand Tour Maude Rion

La Svizzera è un Paese alpino ricco di storia e cultura all’interno del quale l’organizzazione e la ricchezza sono valori fondamentali, attorno a cui ruota tutto.

Per l’Estate 2022 non poteva mancare una ricca offerta di iniziative per vivere al meglio i sapori e i gusti della nazione.

Scopriamo quali sono le esperienze imperdibili da fare in Svizzera, nel cantone di Vaud.

Lausanne à Table ! Fino a dicembre 2022

Pronti a far vibrare le papille gustative?  Tra maggio e dicembre, l’associazione “Lausanne à Table”, ha  programmato ben 37 eventi gastronomici per fare incontrare tradizione con le nuove tendenze, lo street food, i saperi artigianali e le nuove sperimentazioni culinary. Il programma completo sul sito dell’associazione.

Due giorni per scoprire i vini vodesi

I vini vodesi sono un’eccellenza Svizzera. Per scoprire la regione viticola del cantone di Vaud, ecco un appuntamento imperdibile.
Dal 4 al 5 giugno 2022, dalle 10 alle 18, oltre 300 cantine accoglieranno i visitatori in tutto il cantone di Vaud per condividere momenti conviviali e proporre l’assaggio dei migliori vini.
Saranno esplorate sei regioni vinicole: Bonvillars, Chablais, La Côte, Le Vully, les Côtes de l’Orbe e Lavaux.

Come partecipare?
Basta prenotare online un pass che include la degustazione dei migliori vini della zona, l’utilizzo gratuito dei trasporti pubblici e lo sconto di CHF 20 sull’acquisto di 6 bottiglie in una delle cantine della rassegna.
Il costo è di CHF 40 (equivalente a 36 euros).

Pop-up Spa nel vigneto di Lavaux UNESCO

Per chi ama rilassarsi e il buon vino, quest’esperienza è una di quelle da fare assolutamente nella vita.
Si tratta di una pop – up Spa immersa nel vigneto. Si chiama “La Vigne” ed ha alla base un nuovo concetto di Spa mobile, che si trova nel cuore del Lavaux.
Ci si rilassa, si ricevono trattamenti per il benessere personale, immersi in uno dei panorami più belli della Svizzera.

Tutti i prodotti e i trattamenti si basano sui principi della vinoterapia, in cui l’uva e la vite sono utilizzati per i loro effetti anti-age, tonificanti, ammorbidenti, idratanti e rigeneranti.
I prodotti della gamma sono tutti derivati dai residui della vite non utilizzati nella produzione del vino, ma comunque ricchi di molecole che aiutano la pelle a tonificarsi.

È possibile fare un bagno caldo nel cuore dei vigneti, un impacco al viso a base di vino Chasselas oppure un massaggio rilassante all’olio di semi d’uva.
Il centro benessere ha un’ubicazione particolare, infatti si trova sulla terrazza della casa di un viticoltore.

Inoltre, questa iniziativa contribuisce all’economia circolare della regione, valorizzando ciò che non viene consumato ed evitando sprechi.

Per scoprire ulteriori informazioni, andate sul sito web della spa .

Il Treno del Formaggio

Scoprite il formaggio svizzero attraversando i panorami più suggestivi in treno. Partendo da Montreux o dalla stazione Zweisimmen, il Golden Pass-MOB porta i passeggeri a Château-d’Oex, nelle Alpi Vodesi.
Una volta a destinazione, i passeggeri vengono invitati a recarsi al ristorante “Le Chalet” per assistere a una dimostrazione di produzione artigianale di formaggio sul fuoco a legna. Il casaro, vestito in abito tradizionale, darà dimostrazione di come si trasforma il latte biologico in formaggio.

Ai passeggeri viene poi servita la fonduta e regalata una borsa ricordo.

Il programma prosegue a pochi passi dal ristorante, all’Espace Ballon, dove un percorso didattico permette ai visitatori di scoprire la storia della mongolfiera e le grandi imprese dei pionieri Brian Jones e Bertrand Piccard.

Partendo da Château-d’Oex, furono loro, per primi, a volare senza scalo intorno al mondo.

Il ritorno a Montreux è previsto per il tardo pomeriggio.

Il Treno del formaggio è operativo fino al 29 giugno e dal 2 settembre al 13 novembre 2022, ogni mercoledì, venerdì, sabato e domenica.
Partenze da Montreux: 8.50, 9.50 e 10.50.
Da 60 euro a persona. Prenotazione obbligatoria.

Crociere e degustazione di vini sul Lago

La Compagnie Générale de Navigation sur le Léman (CNG), possiede la più grande flotta di imbarcazioni rinnovate “Belle Epoque” in Europa. È possibile vivere l’esperienza di una “Degustazione enologica sul ponte”, ammirando dal lago i vigneti di Lavaux. 

Il servizio è disponibile tutti i giorni fino al 18 giugno e dal 5 settembre al 16 ottobre, tra Losanna, Pully e Lutry.
Da CHF 28.60 (equivalenti a 25 euro) a persona, comprensivi di crociera di prima classe e degustazione.
Per prenotare, andare sul sito web dedicato

Ebiking attraveso il vigneto

Per gli amanti dello sport e del vino, questa iniziativa è l’incontro perfetto tra due passioni. Una mountain bike elettrica vi porterà alla scoperta del vigneto di Lavaux e dei suoi terrazzamenti affacciati sul lago di Ginevra. Sarete accompagnati da una guida locale certificata e che conosce benissimo la zona. L’escursione dura 3 ore ed è accessibile a tutti. I Tour si svolgono in francese e inglese.
Il costo è di CHF 145 (130 euro circa) a persona.

Per info e prenotazioni, andare sulla pagina web.

Articoli simili

1 comment

Cantone di Vaud (CH): 5 Appuntamenti imperdibili per l'Estate 2022 - Viaggiare News 05/2022 at 10:31

[…] nel Cantone di Vaud ? Ecco 5 mete imperdibili per le vostre vacanze. Mostre, festival, enogastronomia, tutto quello che c’è da vedere per godersi una vacanza […]

Comments are closed.