Evidenza Food

PINSAMI la pinsa artigianale da condire e gustare direttamente a casa!

PINSAMI la pinsa artigianale da condire e gustare direttamente a casa!

PINSAMI, il brand italiano che crea basi di pinsa artigianali, da cuocere e gustare con quello che preferisci!

Impasto leggero, croccante, super versatile e con un numero di calorie limitato. Queste alcune caratteristiche della pinsa di PINSAMI, ottima al posto della pizza e da gustare dove e quando vuoi. Un trend iniziato qualche anno fa, ma che sta via via crescendo, in grado di rubare il posto alla pizza più classica. 

Pinsalab cavalca l’onda della pinsa, grazie ad ingredienti semplici e di ottima qualità. Il giovane brand di Reggio Emilia, si conferma leader nel settore aumentando il proprio fatturato del quasi il 60%. 

PINSAMI la pinsa artigianale da condire e gustare direttamente a casa!

La pinsa, antenata della pizza già conosciuta e amata dagli antichi romani

Nata in tempi antichi, già nella Roma Antica viene usata come vassoio, nel quale vengono servite diverse pietanze. Il termine ‘pinsa‘ infatti, deriva dal più antico ‘pinsere‘, cioè allungare/schiacciare. Con la sua forma tipicamente ovale, e il suo impasto leggero e versatile, si presta a molte preparazioni, dalle salate alle dolci. 

Gli ingredienti che ne compongono l’impasto sono pochi e leggeri: farina di riso, frumento e soia, acqua (80% totale), olio evo quanto basta e sale. Ciò rende la pinsa super digeribile e leggera, grazie all’assenza di grasso animale, sostituito da un filo di olio. La lunga lievitazione di 24h la rendono croccante all’esterno e morbida all’interno, con 180kcal per 100gr di impasto.

La farina di frumento rende la pinsa ad alto contenuto proteico e mantiene elastico l’impasto dopo la lunga lievitazione; la farina di soia invece, la rende leggera e croccante, mentre quella di riso, aiuta a ‘fissare’ l’alto contenuto di acqua.

PINSAMI la pinsa artigianale da condire e gustare direttamente a casa!

Adatta ad ogni palato, accompagna al posto del pane qualsiasi pietanza. Perfetta con salumi e formaggi, da il meglio di sé anche con verdure o i classici pomodoro e mozzarella. Inoltre, può essere gustata anche semplicemente con un filo di olio evo in superficie e un a spolverata di rosmarino. La pinsa però, non è esclusivamente salata e la versione golosa con crema di nocciole o marmellata, è un vero must!

Ingredienti semplice e impasto fatto a mano, sono così le pinse pronte di PINSAMI

Mani sapienti che lavorano l’impasto, ingredienti di qualità e una lunga lievitazione, rendono la pinsa di Pinsalab un prodotto TOP. La stesura viene fatta a mano, dando alla pinsa la classica forma ovale, cotta alla perfezione e conservata in ambiente protettivo in tempi rapidi. Queste sono le fasi che caratterizzano PINSAMI, da gustare direttamente a casa tua, con il condimento che più preferisci. Bastano solo cinque minuti di cottura in forno, e la pinsa è pronta da gustare da soli o in compagnia!

Disponibile anche in versione integrale, ricca di fibre e dal perfetto e equilibrio e salute. Crusca, cruschello, mix di semi e germe di grano rendono l’impasto digeribile e croccante. 

Scheda Prodotto 

PINSAMI CLASSICA & PINSAMI INTEGRALE
Confezione da 2 basi precotte
Prodotto fresco, confezionato in ATM
Shelf life: 45 giorni

Dopo l’apertura, la Pinsa deve essere tenuta in frigo e consumata entro 48 ore
In vendita nelle principali insegne della GDO
Prezzo consigliato al pubblico: € 4,90

Ingredienti Pinsa Classica: Farina di frumento tipo “0”, acqua, farina di riso, farina di soia, semola di riso, sale, olio extravergine di oliva, pasta madre essiccata, lievito di birra essiccato, aromi

Ingredienti Pinsa integrale: Farina di frumento tipo “0”, acqua, crusca di grano tenero tostato e cruschello di grano tenero tostato (6,6%), farina di riso, farina di soia, semola di riso, germe di grano tostato 1,1%, grani di segale, semi di lino scuro, semi di girasole, semi di lino giallo, grani di frumento, sale, olio extravergine di oliva, pasta madre essiccata, lievito di birra essiccato.

Pinsalab, l’azienda di Reggio Emilia leader del mercato 

Nata a Reggio Emilia nel 2016 dall’unione di 4 soci, diventati 5 nel 2018, PinsaLab si è subito distinta per i suoi prodotti di qualità. Preparate artigianalmente, le pinse vengono vendute in tutta Italia, e ciò ha permesso all’azienda di aumentare del 32% la quota di mercato.

Il nostro obiettivo è diventare il punto di riferimento della pinsa italiana di qualità. Nel nostro futuro vogliamo aumentare in modo significativo la produzione, contando sempre su ingredienti premium e sull’innovazione. Per questo il 2022 ci vede impegnati a investire sia sul fronte dello sviluppo di nuovi prodotti sia su quello della comunicazione, per arrivare a quota 12 milioni di fatturato” – spiega Fabio Grillo, Amministratore Unico di Pinsalab.

Sul sito è presente una ricca scelta di prodotti, oltre all’elenco di tutti i punti vendita. 

Articoli simili

Magnum conquista l’ estate con tante golose novità

claudia.dimeglio

Arrivano le Mug Wanted in limited edition e un concorso da non perdere

anna.rubinetto

Da Venchi una gamma di deliziosi prodotti dolciari … tutti da gustare!

claudia.dimeglio