Food

La Molisana lancia Rigacuore, il nuovo formato di pasta

La Molisana lancia Rigacuore, il nuovo formato di pastaLa Molisana non smette mai di sorprenderci e questa volta lo fa lanciando un nuovo imperdibile formato di pasta, Rigacuore la Molisana!

Sono stati i consumatori a sceglierne il nome, romantico ed innovativo, sicuri che Rigacuore  arricchirà di passione e gusto la prima portata.

Dal formato accattivante e dalla superficie porosa che cattura ogni condimento, il nuovo formato farà innamorare tutti!
La doppia piega di Rigacuore crea una piacevole corposità in bocca e moltiplica il piacere della masticazione e la posa di sugo.
Rigacuore La Molisana è supertenace, grazie all’indice proteico mai inferiore al 14%, la cottura è uniforme in tutte le sue parti mentre la trafilatura al bronzo dona una superficie ruvida che cattura al meglio tutti i condimenti.
Ma le novità non finiscono qui: Rigacuore La Molisana è primo esclusivo formato racchiuso in una confezione riciclabile nella carta al 100%.
Una scelta di natura etica con l’intento di ridurre sensibilmente la produzione di plastica per andare incontro alle esigenze dei consumatori sempre più attenti.
Le colle utilizzate sono a base di acqua e gli inchiostri non contengono solventi.
Una scelta consapevole che ha coniugato l’attenzione per la natura e la bellezza di una carta Kraft di colore bianco, dalla finitura leggermente ruvida che rimanda all’assoluta purezza.
Sul pacchetto tante informazioni, dalla  storia centenaria della famiglia di mugnai, al privilegio di presidiare l’intera filiera produttiva e all’utilizzo di solo grano italiano.
Come tutti i formati La Molisana anche Rigacuore è preparato con la ricetta tradizionale La Molisana: l’aria di montagna del Molise che conserva integro il grano e assicura una pasta essiccata in purezza; l’acqua di sorgente utilizzata per l’impasto che arriva fredda direttamente dal Parco del Matese; la decorticazione a pietra, svolta oggi con le più moderne tecnologie che mantengono intatte le qualità all’origine di ogni singolo chicco di grano, per una pasta ruvida e tenace, trafilata al bronzo e dall’eccellente tenuta in cottura.
Non solo!
La Molisana utilizza solo grano 100% italiano alto-proteico (fino al 17%). Il grano arriva infatti da Molise, Puglia, Marche, Lazio e Abruzzo, dove gli accordi di filiera messi in atto da La Molisana riconoscono agli oltre 1.450 agricoltori un prezzo minimo garantito e introducono modelli premiali che incentivano la qualità della materia prima.
In questo modo La Molisana mette a punto un importante strumento per sostenere l’agricoltura italiana, creare un legame stabile con i coltivatori e tutelare il loro lavoro.

Articoli simili

Si festeggia lo Zampone e il Cotechino di Modena IGP

claudia.dimeglio

CASA FIESTA MINI MEX, RICETTA CREATA DALLO CHEF MICHELE RINALDI

anna.rubinetto

Valledoro lancia i grissini Satèn per l’alta ristorazione

Redazione 111