Marco D’Oggiono è il Re della grigliata !

Marco D’Oggiono Prosciutti e i prodotti per una grigliata perfetta.

Marco D’Oggiono Prociutti, è un campione di qualità ed eccellenza, quando si parla di grigliata. La bella stagione accende la griglia, e Marco D’Oggiono Prosciutti, propone la Salamella, la Burola e il Carpaccio Celtico. Tre prodotti di alta qualità, il cui gusto è esalato dalla brace.

La Salamella, regina indiscussa del barbecue, non ne esiste uno senza la sua presenza. Quella di Marco D’Oggiono è fatta al 100% di carne di suino italiano. La concia è sempre la stessa, e la carne non risulta essere troppo salata al palato. Adatta ad ogni gusto, grazie alla sua lavorazione non si riduce in cottura, mantenendosi sempre delle dimensioni di partenza.

La Luganega è al secondo posto quando si parla di carne alla brace. Impasto magro e una concia delicata, fanno di questa salsiccia un must anche per gli amanti del crudo. Al naturale, o accompagna da qualche salsa ed un pò di pane, trova sempre il suo giusto equilibrio.

La Burola rappresenta invece uno dei prodotti tipici di Marco D’Oggiono Prosciutto. Fatta da una pasta di macinato fresco, deriva da un’antica usanza brianzola. La pasta destinata alla confezione di salami, veniva prima assaggiata cruda o cotta, per valutarne le qualità. Oggi, l’azienda sceglie carni selezionate 100% suino italiano, dal gusto e aroma delicati. Due modi per gustarla: il più veloce con un crostone di pane intinto nell’olio d’oliva, il secondo, come hamburger in mezzo ad un panino.

Chiude in bellezza il Carpaccio Celtico, in grado di stupire i palati più gourmet. Quello di Marco D’Oggiono viene arricchito nell’ultimo strato con Lardo Celtico, una delizia per i palati più esigenti.

L’azienda nasce a Lecco nei primi anni del ‘900, come macelleria e salumeria. Nel primo dopo guerra, invece, diventa un vero e proprio Prosciuttificio, a conduzione familiare. I tre fratelli producono uno tra i prosciutti crudi più delicati e buoni del nord Italia. Tanto buono e ‘pulito’ da essere riconosciuto nel 1999 dalla Regione Lombardia, come ‘Prodotto Tradizionale Lombardo‘. Nel 2014 inoltre, riceve da EXPO e Regione Lombardia il premio Rinnovatori della Terra, inserendo Marco D’Oggiono tra le 10 eccellenze agroalimentari lombarde.

Sul sito è possibile visionare i molti prodotti di qualità prodotti, tra i quali:

  • SALAME DI COSCIA, realizzato con carne dei prosciutti;
  • VANIGLIA DELLA BRIANZA;
  • VERA MORTADELLA DI FEGATO vincitrice del Premio Villani;
  • BRESAOLA DI CHIANINA di Punta d’Anca;
  • CARPACCIO CELTICO DI CHIANINA;
  • COLLINETTA, pancetta cotta e arrotolata leggermente affumicata;
  • BRESAOLA DI TACCHINO proteica e light, una new entry degli ultimi anni;
  • ROSA DI BOSCO di filetto di suino.
By | 2021-04-19T18:43:35+02:00 Aprile 2021|Food, Slide2|