Nuovo Concorso Guida Michelin, in palio una cena stellata

Il 18 ottobre è stato indetto il Nuovo Concorso Guida Michelin 2020. Dedicato a tutti gli appassionati di cucina. Per vincere, infatti, bisogna rivisitare in modo originale un primo piatto della tradizione italiana.

Ci sono diversi premi. Il Nuovo Concorso Guida Michelin prevede, infatti, due estrazioni. Una finale, che premierà il miglior primo piatto d’Italia secondo la giuria composta da esperti del team Michelin. In contemporanea ci sarà anche una seconda estrazione, in questo caso quotidiana.

Ogni giorno, con la sola registrazione al sito, si potranno vincere fino a due voucher da 150 euro. Spendibili in uno dei tantissimi ristoranti presenti sulla Guida Michelin 2021. Provate e scoprirete subito se siete tra i fortunati vincitori. Il Nuovo Concorso Guida Michelin vuole esaltare la bontà della cucina italiana, premierà la tradizione che incontra l’innovazione e l’unicità. Oltre a questo, dare la possibilità a tutti di gustare un pasto d’eccellenza in un ristorante stellato. Vediamo le modalità nel dettaglio.

E’ possibile partecipare fino al 16 novembre, sul sito www.promozioni.michelin.it, nella sezione “Rivisita la ricetta”.

Una volta registrati al sito bisogna caricare la propria ricetta inedita. Vi verrà presentato un form da compilare con i dettagli, ad esempio il nome del piatto, la lista accurata degli ingredienti e il procedimento passo per passo. Non vi resterà altro da fare che aggiungere delle fotografie, corredate da un biglietto con la data in cui avete cucinato il piatto. Un solo vincolo alla vostra creatività: che si tratti di una ricetta con pasta fresca, pasta secca, ripiena o riso. Un vero primo piatto tradizionale nostrano, ma completamente rivisitato dalla vostra passione e fantasia. Un concorso pensato per tutti i clienti, fruitori e consumatori dei prodotti e servizi offerti dall’azienda.

Il premio finale sarà una vera cooking experience in uno dei ristoranti 3 stelle della Guida Michelin 2021.

Un’esperienza immersiva e unica, seguita da una cena d’eccellenza per due persone. Dove arte, maestria e sapori si intrecciano per regalarvi un momento intenso e unico. Ma non solo, la vincita prevede anche il pernottamento in un hotel 4 stelle Michelin con la colazione inclusa e tutti i trasferimenti. Da e per la stazione o l’aeroporto, oltre che l’andata e il ritorno dall’hotel offerto. Tutto dipende dalla vostra passione tra i fornelli e la bravura con cui sarete in grado di convincere la giuria di esperti.

Le Guide Michelin hanno una lunga storia. L’azienda madre francese nasce nel 1889 e inizialmente si occupa in esclusiva di servizi alla mobilità di beni e persone. Produzione e commercializzazione di pneumatici di alta qualità hanno reso famoso il marchio in tutto il mondo. A questo si sono poi aggiunge le carte stradali, le mappe di diversi generi, gli atlanti e le guide turistiche. Vere e proprio liste ordinate di ristoranti, alberghi, luoghi di interesse consigliati dai loro team. Con il tempo questa ricca gamma si impreziosisce anche del sito ufficiale www.viamichelin.it e dell’applicazione per dispositivi mobili, da consultare in ogni occasione. Oggi Michelin è una realtà presente in 170 paesi, con sedi in ogni parte del mondo.

By | 2020-10-23T17:21:45+02:00 Ottobre 2020|News|