I luoghi del gusto

Ingrediente Parma e Fabio Barbaglini

 

Il Crudo di Parma, il Parmigiano Reggiano, il Culatello di Zibello con i vini dei Colli di Parma sono stati proposti in tutta la loro tradizionalità ma anche in modo più creativo reinterpretati, valorizzati da nove chef.

 

La speciale occasione, espressione di una cultura del cibo tema del prossimo Expo mondiale, ha trasformato la città ducale nelle piazze e per le vie del centro in un ristorante itinerante in cui è stato possibile gustare, a prezzi modici, all’interno di alcuni gazebo piatti da gourmet, dall’antipasto al dolce. Chi ha preso parte non solo ha contribuito al grande successo di questa manifestazione enogastronomica ma ha avuto la possibilità di assaggiare il meglio dell’eccellenze emiliane.

In Piazza Ghiaia lo chef stellato Fabio Barbaglini, membro dell’associazione Chic presente all’iniziativa, ha proposto la sua “Passatina di piselli con asparagi crudi, olio, menta e Parmigiano”. “La scelta di questo piatto” racconta lo Chef “nasce dalla volontà di proporre qualcosa di fresco e innovativo, rispettando la stagionalità delle materie prime e valorizzando il Parmigiano Reggiano, ingrediente principale della ricetta. La sapidità tipica dell’eccelente prodotto è bilanciata dalla dolcezza dei piselli, dalla mineralità degli asparagi e dalla freschezza della menta che si fondono in una sinfonia gustativa di sapori”.

Il risultato positivo di questa manifestazione è stato reso ancora più piacevole dallo spirito di festa con la quale centinaia di persone hanno preso parte a questo goloso evento.  Un successo che fa già presagire una seconda edizione di Ingrediente Parma!

 

Articoli simili