I luoghi del bere

Col Vetoraz, lo spumante per festeggiare!

Col Vetoraz, lo spumante per festeggiare!

 

 

Come da tradizione, durante  le prossime feste natalizie non può mancare un brindisi e, se fatto con gli spumanti Col Vetoraz… la festa sarà ancora più ricca di sapore , grazie all’accurata selezione delle migliori uve Docg che è alla base della produzione di queste bollicine nate nella zona di Valdobbiadene. 

 Messa in risalto nei più prestigiosi concorsi enologici nazionali ed internazionali, la cantina Col Vetoraz propone diverse interpretazioni del Valdobbiadene Docg nel rispetto della sapienza enologica del territorio, tra queste spicca il Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Millesimato Dry, frutto delle uve provenienti dai vigneti più favorevolmente esposti della zona vocata di Valdobbiadene. Per ben tre anni Gran Medaglia d’Oro al Concorso Vinitaly, ha ottenuto nel 2013 la prestigiosa Fascetta d’Oro al Premio Primavera del Prosecco. Vino elegante, intenso, fruttato con gradevoli note floreali, al gusto si presenta aromatico e di struttura rotonda. É un allegro compagno di conversazione con gli amici, ottimo per l’aperitivo e ideale abbinamento con pranzi delicati e raffinati.  

Altro prodotto ideale ad accompagnare i brindisi e le cene più attese dell’anno è il Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Brut, frutto delle uve provenienti dai vigneti di collina esposti a ponente dove la maturazione è ideale per produrre questo vino asciutto e intenso dal gusto privo di spigolosità ma delicatamente profumato. È perfetto per un aperitivo e si sposa idealmente con crostacei e pesci pregiati.  

E’ affiancato dal Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG BRUT “Zero”, la novità 2013, un Valdobbiadene Docg per la prima volta a zero residuo zuccherino. Prodotto con una lenta e completa fermentazione, grazie alla notevole escursione termica nei vigneti assume aromi particolarmente eleganti e  fragranti. Perfetto con il pesce crudo.

 Situata nel cuore della Docg Valdobbiadene, la cantina Col Vetoraz è ubicata nel punto più elevato della celebre collina del Cartizze, a quasi 400 mt di altitudine.

E’ proprio qui che la famiglia Miotto si è insediata nel 1838, sviluppando fin dall’inizio la coltivazione della vite (Prosecco Superiore e Cartizze Superiore). Nel 1993 Francesco Miotto, discendente di questa famiglia, assieme all’agronomo Paolo De Bortoli e all’enologo Loris Dall’Acqua hanno dato vita all’attuale Col Vetoraz, una piccola azienda vitivinicola che ha saputo innovarsi e crescere e raggiungere in appena 20 anni il vertice della produzione di Valdobbiadene Docg sia in termini quantitativi che qualitativi, con oltre 1.400.000 kg di uva Docg vinificata l’anno da cui viene selezionata la produzione  di  1.000.000 di bottiglie vendute.

Grande rispetto per la tradizione, estrema cura dei vigneti e una scrupolosa metodologia della filiera produttiva e della produzione delle grandi cuvée hanno consentito negli anni di ottenere vini di eccellenza e risultati lusinghieri ai più prestigiosi concorsi enologici nazionali ed internazionali, tra i quali spiccano ben 5 Gran Medaglie d’Oro al Concorso Vinitaly.

 

Foto by Cantina Col Vetoraz

Articoli simili

Leave a Comment