I luoghi del bere News

1^ edizione di DiviniColli a VALDOBBIADENE

Sala_Conf

 

Al via l’evento di inizio estate a Valdobbiadene: sabato 8, domenica 9 e lunedì 10 giugno la Confraternita di Valdobbiadene e Fondazione Valdobbiadene Spumante coinvolgeranno il territorio con convegni, itinerari nascosti, momenti celebrativi e prodotti tipici abbinati al fiore all’occhiello della zona, il Valdobbiadene DOCG.

 

Sabato 8 giugno ha preso il via la tre giorni con il Convegno “Giornata dell’Enologo” presso Villa dei Cedri, con approfondimenti su tematiche tecnico-professionali e presentazione ufficiale con la solenne cerimonia di stappatura della prima “Bottiglia della Confraternita” selezione 2013. La bottiglia selezionata rappresenta la produzione che meglio interpreta l’eccellenza dell’annata, dell’essenza e della tradizione enologica del territorio.

 Domenica 9 giugno alle ore 10.00 in Piazza Marconi partenza della 1^ edizione di DiviniColli, percorso alla scoperta del territorio, con un itinerario che si snoda tra vigneti e casolari, da svolgersi esclusivamente con mezzi senza motore. 10 chilometri, con varianti di percorso ridotto a discrezione personale, e cinque tappe enogastronomiche in cui il Valdobbiadene DOCG sarà abbinato ai Presidi Slow Food. Le tappe San Pietro e Saccol ad apertura del percorso avranno protagoniste la Merenda del Mazarol. A Santo Stefano e Fol il menu prevede Antico Orzo delle Valli Bellunesi e Pasta con Carciofo violetto di Sant’Erasmo. Alla tappa di Guia invece si trova lo Spiedo tradizionale con polenta di Mais BiancoPerla e infine la tappa di Saccol, o quella di San Pietro ecco la Focaccia della nonna.

Lungo il percorso momenti di arte, musica e spettacolo. L’intensa giornata si chiude a Villa dei Cedri, in centro a Valdobbiadene, a ingresso libero edenoteca con degustazione del Valdobbiadene DOCG della Confraternita abbinato alle eccellenze gastronomiche Fasolari e baccalà.

Lunedì 10 giugno è la giornata fulcro per gli esperti di settore, a Villa dei Cedri. Dalle 09.30 alle 12.30 si tiene il convegno “Giornata del Viticultore”, un approfondimento sulle tecniche di coltivazione e  gestione del vigneto in collina, che culmina con la premiazione del concorso “Vigneto Valdobbiadene”.

Alle 17.00 inizia la Terza edizione del simposio dal titolo “Vino e Ristorazione: Global, Local o Glocal – Ritorno al territorio e alle tradizioni o all’influenza internazionale?”. L’evento, a libero accesso, è organizzato dalla Confraternita di Valdobbiadene ed è divenuto un appuntamento immancabile per sondare il futuro del vino e della ristorazione italiana. Ospiti d’eccezione per l’edizione 2013 saranno i giornalisti Antonio Paolini, critico enogastronomico e Comitato di Direzione Guida de L’Espresso, e Alessandro Regoli, direttore del portale Wine News. Saranno presenti inoltre gli illustri chef stellati Fabio Baldassarre del ristorante Unico di Milano e Vito Mollica del ristorante Palagio al Four Seasons di Firenze, oltre a Roberta Giuriali Stelzer responsabile marketing della cantina Maso Martis di Martignano (TN) e Giorgio Castagnotti direttore generale della Martini & Rossi spa – Chieri (TO). Moderatore sarà Davide Di Corato, direttore del magazine Food & Travel Italia. Alla fine sono previsti brindisi e buffet. Il simposio ha raggiunto rilevanza nazionale imponendosi come occasione di confronto fra esperti e interessati sull’andamento attuale di questa importante realtà, fiore all’occhiello del panorama nazionale.

 www.divinicolli.it

I

 

 

Articoli simili

Leave a Comment