Solo Barilla sulla tavola di masterchef italia

Il più appassionante talent show culinario della tv italiana, torna dal 13 dicembre e sceglie Barilla come pasta ufficiale

 

La dispensa di MasterChef Italia quest’anno si tinge di blu e rosso ed è Barilla la pasta prescelta per le sfide dei giovani talenti culinari del Paese, perché è la pasta numero uno in Italia e nel mondo, buona, affidabile e sempre al dente.

Dopo diverse settimane di casting in giro per l’Italia e la valutazione di oltre 8.000 aspiranti non professionisti, dal 13 dicembre i 100 migliori si presenteranno davanti ai giudici per tentare di entrare nella cucina più ambita della TV italiana e provare a trasformare il proprio sogno in realtà: intraprendere una carriera da grande chef. Dopo le prime tre puntate, resteranno solo in 18 a sfidarsi per le successive 19 giornate, fino alla finale del 21 febbraio 2013, dove ne resteranno soltanto due.

I concorrenti passeranno sotto la severa valutazione dei giudici che hanno resto MasterChef un cult reality in Italia: il fuoriclasse Carlo Cracco, lo chef pluristellato Bruno Barbieri e il guru della ristorazione italiana in USA Joe Bastianich.

Tra le prove sempre più sfidanti la Mistery Box Challenge, dove in 60 minuti bisogna preparare una ricetta utilizzando ingredienti a sopresa conenuti nella “scatola misteriosa” , l’Invention Test, doce cucinare sulla base di un tema prestabilito e la Prova in esterna, che si realizza fuori dagli studios e vede i concorrenti gareggiare in due squadre.

Il vincitore porterà a casa un premio in denaro, la pubblicazione di un libro con le sue ricette originali e l’ambito titolo di MasterChef.

“Master Chef ha il grande pregio di raccontare e far emergere la passione per la cucina che anima e unisce l’Italia a livello transgenerazionale, attraverso una proposta giovane e avvincente, che stimola e coinvolge. – ha detto Alessandro Rossi, Direttore Marketing Italia – Siamo felici di associare il nostro brand ad un format che pensiamo possa fare bene all’ulteriore sviluppo della cultura gastronomica italiana, e siamo certi che per gli aspiranti di MasterChef, con Barilla, la pasta non sarà mai un problema.”

I numeri della prima stagione italiana (2011)

  Oltre 8000 le richieste di partecipazione da tutta Italia

  Più di 1000 le persone che si sono presentate alle selezioni

  9 le prove condotte in esterna

  7 i mesi di post-produzione

  2600 i metri quadri per i due set principali

  90 i metri quadri per la sola dispensa

  1 milione e mezzo circa * gli spettatori che mercoledì 7

  dicembre 2011 hanno seguito su Cielo gli ultimi 2 episodi

LA PROGRAMMAZIONE

MASTERCHEF andrà in onda in esclusiva solo su Sky Uno HD a partire dal 13 dicembre ogni giovedì alle 21.10. Oltre alle 22 puntate per 11 serate in prime time, anche quest’anno in daytime tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, a partire dal 21 dicembre appuntamento quotidiano con MASTERCHEF MAGAZINE, un vero e proprio magazine di cucina con ricette della migliore tradizione italiana ed internazionale proposte da concorrenti e ospiti illustri che, attraverso le pietanze, racconteranno la propria storia personale e sveleranno tutti i trucchi del mestiere.

 

By | 2020-11-04T06:54:17+01:00 Dicembre 2012|News|