Eventi

Ventorosa, il vino solidale per DiVento 2021

Ritorna l’evento che ha come protagonista il vino sostenibile e solidale delle Donne della Vite; Ventorosa il nome per DiVento 2021

Un altro evento di grande spessore ed encomiabile valore ha preso  parte a Milano il 13 novembre.
DiVento 2021 è la rassegna nata per raccogliere fondi da devolvere alla Casa di Anita di Nairobi (Kenya), e quest’anno, grazie al
vino sostenibile e solidale realizzato dall’Associazione Donne della Vite, ciò non sarà solo un sogno, ma una realtà concreta.  

Ventorosa, l’edizione del DiVento 2021

Ritorna una rassegna solidale e sostenibile che vede, come protagonista, il vino ideato e realizzato dall’Associazione Donne della Vite.
Infatti, l’edizione 2021 del DiVento sarà in versione Spumante Brut Rosè Oltrepò Pavese doc, mentre il nome scelto è Ventorosa.
Una lodevole iniziativa che contribuirà a far raccogliere dei fondi a favore della Casa di Anita di Nairobi (Kenya), dove Amani Onlus offre ospitalità e istruzione alle bambine con brutte esperienze di vita.
Un modo questo per offrire e garantire loro nuove opportunità e alternative di vita.

La scelta del nome non è stata casuale, proprio come sottolinea Valeria Fasoli (presidente dell’Associazione), in quanto rappresenta una prospettiva e un futuro rosei per tutte quelle bambine che sono state meno fortunate.

Ventorosa è speranza.

Il progetto DiVento è alla sua quarta edizione e riunisce innumerevoli partner che donano materiali, impegno e vino al fine di raccogliere dei fondi da destinare interamente alle bambine di Nairobi ospitate nella casa di Anita.

Lo Spumante

La pandemia ha accentuato maggiormente le differenze tra i ceti sociali e, dunque,  le condizioni in cui riversano i paesi più poveri. Per tale motivo questo evento vuole rappresentare una sorta di rinascita in grado di dare speranza a chi pensa di non avere un futuro.

Ventorosa è uno Spumante Brut Rosè Oltrepò Pavese doc, ottenuto da uve 100% Pinot nero ed è prodotto da Torrevilla. L’associazione di viticoltori affianca le Donne della Vite in questo progetto, oltre ad altri importanti partner. I
l loro contributo è stato vitale, in quanto, lo stesso Gian Marco Elia (presidente di Amani), evidenzia come tutto ciò permetta di aiutare con cura e con amore un numero sempre maggiore di bambine.

Torrevilla è costantemente impegnata in progetti di solidarietà e inclusione sociale. La collaborazione con le Donne della Vite per produrre DiVento unisce, appunto, solidarietà e sostenibilità.
Un gesto encomiabile al quale si associa la volontà da parte dell’azienda di produrre e proporre una conduzione in biologico di tutti i vigneti. in questo ultimo anno, inoltre,  l’azienda ha persino raddoppiato il numero delle bottiglie prodotte.

Quello che fa del DiVento Ventorosa un vino sostenibile oltre che solidale è l’attenzione alla riduzione dell’impatto ambientale, a partire dalla gestione del vigneto fino al packaging per il quale si privilegiano vetro leggero, tappi in sughero naturale, capsule green, cartoni in carta riciclata.

L’evento

Ventorosa è stato  presentato sabato 13 novembre in occasione dello spettacolo “The Amani Show” presso il Teatro Pime a Milano.

Inoltre, le bottiglie da 750ml saranno cedute a fronte di una donazione di almeno 10,00 Euro a bottiglia.
Tutti i fondi raccolti, detratte le spese sostenute per la realizzazione del progetto, rendicontate in modo assolutamente trasparente, saranno donati ad Amani per finanziare il progetto della Casa di Anita.

Tutte le informazioni sulle modalità per donare e ricevere DiVento nella pagina dedicata www.donedellavite.com/divento2021

Articoli simili

Le “Isole del gusto” di CIBO’.SO GOOD!

redazione1

Lo Streeat Food Truck Festival torna a Milano

redazione1

GOURMANDIA si veste di nuovo per l’edizione 2019

1 comment

Tenuta Sette Ponti celebra i 20 anni di storia di Oreno - Sapori News - 11/2021 at 20:13

[…] è un vino di altissimo livello che rappresenta l’etichetta di punta della famiglia Moretti Cuseri. Ogni […]

Comments are closed.