I luoghi del bere I luoghi del gusto Slide4

Valdichiana Senese e il progetto ValdichianaEating.Shop

Valdichiana Senese

La Valdichiana Senese lancia un nuovo progetto, il  “ValdichianaEating.Shop”, un modo innovativo per andare incontro alle esigenze dei consumatori e portare direttamente a casa tutte le eccellenze enogastronomiche locali.

Si tratta di 9 food box con tante prelibatezze, accuratamente selezionate tra la rete dei produttori locali, combinati sapientemente nel rispetto della stagionalità e delle ricette della tradizione acquistabili da lunedi 10 maggio su www.valdichianaeating.shop .

L’idea è quella di diffondere la cultura dei prodotti tipici della zona attraverso un racconto pieno di ispirazioni che si rivolge a un viaggiatore attento e buongustaio che potrà, attraverso il qrcode posizionato all’interno della box, prenotare i tour ed esperienze su www.valdichianaliving.it ma anche conoscere di più il territorio e i prodotti che sta degustando.

Valdichiana Living, tour operator all’interno della Strada del Vino Nobile di Montepulciano e dei Sapori della Valdichiana Senese, ha dato il via, inoltre, ad una partnership con il “Rapporto sul Turismo Enogastronomico 2021”, per valorizzare il territorio e tutta la sua ricchezza enogastronomica, in vista di una ripartenza del comparto turistico.

Gran parte del milione e 300 mila turisti del 2019, infatti,  sono stati attratti dalle potenzialità food di questa zona del sud della Toscana.

Questo territorio, infatti, è da sempre una luogo di predilezione per chi è alla ricerca di un contatto con la natura, colline che si stagliano all’orizzonte, acque rigeneranti, uno stile di vita genuino e terreni dove a lavorare sono tanti produttori che sanno regalare vere e proprie emozioni a chi si reca da queste parti.

Qui il legame tra agricoltura e turismo si è sempre sentito ma oggi si è ulteriormente rafforzato, mutandosi in autentiche esperienze di viaggio racchiuse in quello che Valdichiana Living affronta ogni giorno per un’offerta turistica accattivante che cattura l’attenzione di ogni tipo di viaggiatore, da chi cerca benessere, buon cibo o chi ama il buon vivere.

A essere coinvolti e valorizzati sono i Comuni di Cetona, Chianciano Terme, Chiusi, Montepulciano, San Casciano dei Bagni, Sarteano, Sinalunga, Torrita di Siena e Trequanda e l’Unione dei Comuni della Valdichiana Senese; 8 bandiere arancioni del Touring Club e 2 borghi più belli d’Italia.

Qui si può fare un turismo  fatto di più di 100 proposte diverse, tra itinerari del gusto, lezioni di cucina, tour in fattoria, caccia al tartufo, pranzi tra gli ulivi, degustazione di olio e visite in cantine tutte arricchite dalle eccellenze enogastronomiche locali.Valdichiana Senese

Il Vino Nobile di Montepulciano 

Conosciuto in tutto il mondo, dal 2024 l’etichetta avrà una nuova nomenclatura: “Pieve, nome della pieve, Vino Nobile di Montepulciano Docg Toscana” – con l’intenzione sempre più di raccontare la sua storia e le sue caratteristiche inconfondibili.

 La Carne 

Ma poi ci sono i salumi di cinta senese DOP, la carne chianina che è originaria proprio di qui, dando anche il nome alla zona e il super premiato l’olio extravergine d’oliva Terre di Siena DOP. Celebre quello di Trequanda tanto che il Ministero delle politiche alimentari, agricole e forestali ha riconosciuto la zona una delle prime realtà italiane per il suo paesaggio rurale storico).

Il Formaggio

La Valdichiana Senese è anche terra di formaggio, il pecorino di Pienza e poi l’aglione DOP che che è stato appena decretato dal Ministero delle Politiche Agricole come risorsa genetica vegetale a rischio di estinzione, e quindi iscritta all’anagrafe nazionale della biodiversità di interesse agricolo e alimentare.Valdichiana Senese

Articoli simili

Il mediterraneo in una cena al The Cesar di palo laziale

redazione1

Per San Valentino biscotti “Love you” ideati da Matteo Cunsolo Maestro panificatore

Il cielo di Roma ha una nuova stella:la terrazza dell’Eden

redazione1

1 comment

Ristorante Regina Bistecca: dove la bistecca è regina - Sapori News 08/2021 at 22:27

[…] alla famosa chianina, l’offerta è arricchita da altre razze pregiate, nazionali e internazionali, grazie ad una […]

Comments are closed.