Food

Negronetto festeggia 90 anni con l’Accademia della Stella

Negronetto compie 90 anni, e festeggia inaugurando l’Accademia della Stella.

Sono passati 90 anni, da quando Negronetto, l’inconfondibile salamino, arriva nelle nostre case. Da allora non ha mai deluso, riuscendo a ricreare il famoso salame Cremona, in formato tascabile. I 14 centimetri di qualità 100% italiana, nascono da un’idea geniale di Paolo Negroni, nel lontano 1931. Per aggirare la norma che vietava ai produttori di affettare salumi a tavola, inventa il salame in mini-formato. In un boccone, è possibile assaporare tutta la tradizione cremonese, senza rinunciare al gusto e alla qualità.

Negronetto festeggia 90 anni con l'Accademia della Stella.

L’Accademia della Stella nasce per dare vita alla genialità italiana, che contraddistingue da sempre, il nostro paese. In quest’edizione Negronetto, sceglie tre istituti d’eccellenza italiani, in materia di design. IED, Naba e Scuola&Dipartimento di Design, sono i prescelti che si affronteranno in questa gara d’ingegno. I giovani talenti dovranno dimostrare la loro genialità, reinterpretando in chiave attuale, l’idea del brand. 3 sono i giudici che sono stati nominati per indicare i 3 migliori talenti Made in Italy. Matteo Ragni, vincitore di due premi Compasso d’Oro; Anna Godeassi, artista nota per le sue illustrazioni per la pubblicità e l’animazione; Francesco Poroli, art director e illustratore conosciuto a livello internazionale.

Fin dal 1940, Paolo Negroni usa la pubblicità per la comunicazione dei suoi prodotti. Per lui, infatti, non basta esporre gli alimenti nelle vetrine, bisogna creare una ‘storia’ originale ed innovativa. Per esempio, è celebre il cartellone del giovane boy scout, con lo zaino pieno di salamini Negronetto. L’accostamento tempo libero e salamino portatile, balza subito all’occhio. Difficile dimenticare poi, il famoso jingle ‘le stelle sono tante milioni di milioni, la Stella di Negroni vuol dire qualità‘. Entra nelle case di tutti, a partire dagli anni ’60-’80, grazie al Carosello in TV. Dal 2015, la canzone viene reinterpreta anche da vari artisti italiani, come Mario Biondi, Noemi e Tiromancino. Quando poi, il Carosello scompare nel 1976, vengono creati i primi gadget, come per esempio la stella d’argento ed i fumetti.

Sul sito di Negroni è possibile scoprire di più sull’iniziativa, oltre a molte gustose ricette. Per esempio, quella della torta salta , idea facile e veloce da portare in tavola. I prodotti di casa Negroni sono tra i più conosciuti in Italia, e rappresentano la qualità 100% italiana della salumeria. Dal prosciutto cotto Stella Alta Qualità, al crudo DOP di Parma e San Daniele. Mortadella Bologna IGP, Zampone e Cotechino.

Articoli simili