La pastiera solidale

L’Ipseoa Petronio di Pozzuoli a favore dei meno ambienti della città

Oltre il caffè pagato (da lasciare “sospeso” al banco per chi non può) a Napoli vi è anche la “pastiera solidale”.

Questa bellissima iniziativa è nata fra le mura dell’Istituto alberghiero Petronio di Pozzuoli, e al grido: “dona pastiere e dolci pasquali per le famiglie bisognose di Pozzuoli” il dirigente scolastico Filippo Monaco ha realizzato una piccola ma significativa opera: “un piccolo gesto per chi è in difficoltà”.

 

«Anche a Pasqua abbiamo voluto dare il nostro contributo per le famiglie bisognose», così il dirigente scolastico professor Filippo Monaco ha voluto annunciare la nuova iniziativa solidale della scuola che preside, l’Ipseoa Petronio di Pozzuoli.

 

«Devo ringraziare i docenti, il personale tecnico e i collaboratori che hanno contribuito alla realizzazione di questa iniziativa – continua Monaco – nonostante le difficoltà che la nostra scuola, come tutte le istituzioni scolastiche, sta affrontando a causa delle restrizioni sanitarie.
Le pastiere sono state consegnate nelle mani dei volontari dell’associazione Nuovi Orizzonti e saranno distribuite alle famiglie bisognose di Pozzuoli.
In questo modo vogliamo dare un’attenzione. È un piccolo ma significativo gesto di vicinanza».

Non è la prima volta che il Petronio di Pozzuoli ha realizzato iniziative di solidarietà per le famiglie bisognose.
A dicembre l’esperienza con i panettoni e i dolci natalizi in collaborazione con le associazioni di volontariato.

Harry di Prisco

By | 2021-03-31T19:00:29+02:00 Aprile 2021|festività, Food|