Green Pea e il Giandujone di Guido Gobino

Green Pea, il primo store ecosostenibile al mondo firmato Farinetti, apre a Torino con un’ampia offerta  di prodotti bio e sostenibili, a tema fashion, lifestyle e food, con tre punti ristorazione & beverage.

Si tratta del primo grande esempio mondiale di un progetto di sostenibilità a 360° e per l’occasione Guido Gobino ha realizzato un prodotto a loro interamente dedicato: il Giandujone.

La sostenibilità è l’unica strada percorribile per concepire lo sviluppo futuro. – afferma Guido Gobino e prosegue – Noi, già da tempo, ci siamo impegnati per garantire una attenta e corretta gestione ambientale, sociale ed economica nell’intera filiera di produzione del nostro Cioccolato.” 

Da sempre l’approccio alla sostenibilità di Guido Gobino per il suo cioccolato è a tuttotondo e contempla l’origine delle materie prime, la gestione delle risorse, la scelta dei materiali e il valore delle persone. Proprio a gennaio del 2021 la storica cioccolateria torinese presenterà il suo primo Bilancio di Sostenibilità.

Il Giandujone per Green Pea è realizzato con:

  • il cacao proveniente dal territorio indonesiano del Borneo, che ospita una delle barriere coralline con la più alta biodiversità dell’Indonesia, dove nel 2017 viene fondata la Cooperativa Berau Kakao Sejahtera, a sostegno delle colture sostenibili della regione, in contrapposizione alla deforestazione.
  • la Nocciola Tonda Gentile delle Langhe, universalmente riconosciuta come la migliore al mondo, proveniente dai noccioleti di aziende agricole conferenti grazie a strette collaborazioni più che ventennali
  • il burro di cacao, proveniente dalla Valle del Huallaga Central (Región San Martín, Perú) con la cooperativa Acopagro che da oltre vent’anni supporta i propri associati a livello tecnico e scientifico nelle loro colture di cacao biologico.
  • lo zucchero, proveniente da barbabietole seminate, raccolte e lavorate da 7000 aziende agricole in Veneto ed Emilia-Romagna.

Per il packaging, sono stati utilizzati solo materiali riciclati e riciclabili: il primo strato è alluminio 100% riciclabile, un materiale che storicamente è sempre stato associato al confezionamento del cioccolato Gianduja; il secondo strato è carta crush mais Favini, realizzata con sottoprodotti di lavorazioni agro-industriali del mais, che sostituiscono fino al 15% della cellulosa proveniente dall’albero. Infine, l’etichetta adesiva è a base di carta adesiva FSC, 100% riciclata.

Il Giandujone dedicato è disponibile all’interno dell’area food di Green Pea e anche in tutte le nostre Botteghe di Torino e Milano.

*Le nostre Botteghe di Torino

– Via Cagliari 15/b

– Via Lagrange 1/A

– Corso Vittorio Emanuele II 72 

– Area Partenze, Aeroporto S. Pertini, Caselle, Torino (temporaneamente chiuso)

 

Le nostre Botteghe di Milano

– Corso Giuseppe Garibaldi 35

– Corso Magenta 36

By | 2020-12-23T18:23:12+01:00 Dicembre 2020|Food|