Dalla laguna al mar vichingo, appuntamento con le Buone Tavole dei Berici

Cibus in itinere continua il suo percorso gastronomico, dopo aver toccate le cime montuose e le dolci colline, fino a raggiungere il mare aperto, con i suoi profumi e le sue fascinazioni. Giovedì 1° marzo, l’evento “Dalla Laguna al Mar dei Vichinghi” fa tappa all’Antica Trattoria Al Sole di Castegnero, che propone un originale menù, all’insegna dei colori e dei profumi del mare. L’obiettivo è quello di unire Nuovo e Vecchio Mondo nell’abbraccio di una cucina senza tempo.

Largo,  dunque, alla fantasia, ma soprattutto ai sapori autentici, spaziando dalla polenta bianca arricchita da crema di lenticchie, ad una golosa cornucopia intinta in una crema di finocchi, passando ai piatti di pesce crudo preparato a carpaccio o a tartare. Tra i primi piatti spicca la pasta, il risotto alla Parmigiana con radicchio di Treviso padellato, pere e riduzione di Syrah e altre delizie, come il Fagottino di radicchio di Treviso, pancetta e salsa di patate in abbinamento a cravatte di stoccafisso con fondo di finocchio e patate in compagnia del tortello al radicchio, scamorza, mozzarella e ricotta con ragù di seppie al mandarino. I secondi piatti vedono protagonista la seppia per un hamburger insolito e raffinato arricchito di maionese al nero e chips di patate; a fare da contraltare, lo sgombro marinato con crema di kiwi e pancetta croccante, e il baccalà fritto.

Si inizia con un sorbetto di finocchio al sentore di basilico e si continua con frolla di pere al mandarino con sorbetto all’arancia. Il mandarancio, invece, diventa gelatina per dare vita ad una ricca e delicata bavarese profumata alla vaniglia. Giovedì 1°marzo all’Antica Trattoria Al Sole di Castegnero il titolare Roberto Berno, insieme a Gino Gasparella del Piccolo Mondo di Zovencedo, Monica Gianesin della Trattoria Albergo Isetta di Grancona e Giuseppe Zamboni della Trattoria Zamboni di Lapio, comporranno e scomporranno sapori e ingredienti in un gioco continuo di stimolanti e appetitose creazioni.

Per informazioni e prenotazioni:  www.lebuonetavoledeiberici.it

By | 2020-12-05T23:27:20+01:00 Febbraio 2018|Eventi, I luoghi del gusto|