Alla presa della Bastiglia con la Finocchiona IGP e il Pecorino Toscano DOP

Alla presa della Bastiglia con la Finocchiona IGP e il Pecorino Toscano DOPDomani le due eccellenze toscane parteciperanno alla Festa nazionale francese all’Ambasciata di Roma

La Toscana delle eccellenze enogastronomiche protagonista alla Festa nazionale francese. Domani, giovedì 14 luglio, in occasione della ricorrenza della “presa della Bastiglia”, uno degli eventi centrali della rivoluzione francese, il Consorzio Finocchiona IGP e il Consorzio Pecorino Toscano DOP parteciperanno alla celebrazione organizzata dall’Ambasciata di Francia di Roma, a Palazzo Farnese. All’evento, che vedrà la partecipazione anche del vino Chianti Classico DOCG e del Prosciutto Toscano DOP, sono attese migliaia di persone e ci saranno anche esponenti del mondo politico e istituzionale, ambasciatori di altri Paesi, cittadini francesi residenti in Italia e molte aziende transalpine che operano sul territorio nazionale.Alla presa della Bastiglia con la Finocchiona IGP e il Pecorino Toscano DOP

 

“Partecipiamo alla Festa nazionale francese con piacere – affermano Francesco Seghi, direttore del Consorzio Finocchiona IGP e Andrea Righini, direttore del Consorzio Pecorino Toscano DOP – perché è un’occasione importante per far conoscere meglio e apprezzare ancora di più i nostri prodotti a un Paese con il quale il legame è molto forte, per tanti motivi. La Toscana, con la Finocchiona IGP, il Pecorino Toscano DOP, ma anche con il vino Chianti Classico DOCG e il Prosciutto Toscano DOP, ha l’occasione per presentarsi con il fiore all’occhiello delle sue produzioni tipiche di qualità. Saremo parte di una giornata speciale per il popolo francese, in un contesto di grande suggestione dove si respira la storia che ha segnato l’Europa. Anche per questo saremo presenti con orgoglio e con la volontà di rappresentare al meglio la nostra terra”.

La Finocchiona IGP e il Pecorino Toscano DOP in rete. Per conoscere meglio la realtà della Finocchiona IGP, è possibile visitare il sito www.finocchionaigp.it, mentre il Pecorino Toscano DOP è in rete con il sito www.pecorinotoscanodop.it e sui canali social, con la pagina Facebook e i profili di Instagram (@pecorinotoscano) e Twitter (@pecorinotoscano), in lingua italiana e inglese, oltre al profilo Tumblr (Pecorino Toscano PDO) solo in lingua inglese.

Mariella Belloni

By | 2020-07-19T18:03:00+02:00 Luglio 2016|News|