I luoghi del bere I luoghi del gusto

Settimane Eno-culturali a San Paolo Appiano (Bz)

Settimane Eno-culturali a San Paolo Appiano (Bz)Dal 24 luglio al 5 agosto, il paese di San Paolo-Appiano (Bz) rende omaggio alla produzione vitivinicola locale con le Settimane Eno-culturali; si tratta di un appuntamento che promuove la conoscenza del vino attraverso degustazioni, visite ai vigneti e incontri con i produttori.

La manifestazione, arrivata quest’anno alla 16^ edizione, prenderà il via il prossimo 24 luglio con la “Passeggiata del vino”, durante la quale saranno presentati diversi vini di pregio originari di Appiano (cantina ospite per il 2014 sarà la Tiefenbrunner, di Cortaccia). Inoltre, non mancheranno le degustazioni, all’insegna dell’incontro tra vino e specialità gastronomiche altoatesine (dalle ore 20).

Una tavolata “stellata” – Si tratta di una “Tavolata enogastronomica nei vicoli di San Paolo”, in programma il 29 luglio. Per l’occasione, le vie del paese ospiteranno una tavola imbandita lunga ben 130 metri. Lo chef Herbert Hintner, del ristorante Zur Rose di Appiano (una Stella Michelin), proporrà piatti a base di prodotti locali attentamente selezionati, da apprezzare nel loro abbinamento ai vini locali.

Musica, festa, cultura – Il viaggio tra i sapori inizierà il 25 luglio (alle 19) con “Dolcezze della cucina contadina e dalla cantina”: nella corte della residenza Altenburg a San Paolo-Appiano, le contadine di San Paolo presenteranno i dolci tipici della cucina tirolese, abbinandoli a vini da dessert e ottimi spumanti altoatesini. Tra le novità in programma quest’anno, il “Big Bottles Party” (1° agosto); si tratta di vera e propria festa che vede protagoniste della serata bottiglie Magnum, tutte da gustare insieme alle delizie della cucina locale.

Altri appuntamenti previsti dal programma, saranno il concerto serale in programma a Castel Korb (26 luglio, ore 21), l’evento “Alto Adige per il naso ed il palato” che combina vini altoatesini di qualità con prodotti locali (31 luglio), le degustazioni guidate di vini nella cantina di San Paolo (29 e 31 luglio, 5 agosto) e la visita storico-artistica di “San Paolo, paese del vino” del 31 luglio.

Invece, il 31 luglio spazio alla musica con la band di Bolzano S.A.M Session, per un mix di canto popolare e jazz (in collaborazione con l’Associazione culturale di Appiano “Consulta comunale”): l’evento sarà anche l’occasione per parlare di cultura del vino.

Altrettanto piacevole sarà anche la serata all’insegna di shopping e specialità gourmet “Piaceri dei vicoli di San Paolo”, organizzata da commercianti e ristoratori del posto: in programma il 3 agosto dalle ore 18, che offrirà ai visitatori la possibilità di visitare le botteghe di San Paolo-Appiano, per fare acquisti e insieme, per andare alla scoperta di gustosi accostamenti tra vini e piatti altoatesini.

La chiusura sarà affidata alla degustazione tematica“Magnum sotto i tigli” (5 agosto): con le aziende vitivinicole e le cantine di Appiano che presenteranno i propri prodotti di qualità, accompagnati dalle prelibatezze altoatesine.

Appiano e la Strada del Vino dell’Alto Adige –

Appiano è il più grande comune vitivinicolo dell’Alto Adige e, insieme ad altri quindici comuni della zona, fa parte della Strada del Vino dell’Alto Adige. Si tratta di uno straordinario itinerario che si snoda per circa 70 chilometri nell’area vacanze di Bolzano e dintorni. San Paolo, frazione di Appiano, è conosciuta (oltre che per i vini) anche per il “Duomo in campagna”,la chiesa parrocchiale di epoca medioevale dedicata alla conversione di San Paolo. Da qui partono le escursioni più suggestive; mentre passeggiando per il paese si possono ammirare il castello di Warth, la residenza Schreckenstein e la chiesetta di Santa Giustina, senza farsi mancare una visita alla storica cantina vinicola di San Paolo, fondata nel 1907.

Ecco le proposte per chi vuole lasciare a casa l’auto:

– In treno, con le Ferrovie Austriache e TedescheCon i treni DB-ÖBB EuroCity si può raggiungere Bolzano da Verona da 9 € (da Bologna e Venezia SL, da 19 €). I bambini fino a 14 anni viaggiano gratis se accompagnati da un genitore o da un nonno.

– Mobilcard Alto AdigeCon Mobilcard, si possono utilizzare tutti i mezzi pubblici del Trasporto Integrato per scoprire l’Alto Adige. Biglietto valido per 7 giorni a 28 €, oppure 3 giorni a 23 €. Mobilcard Junior (sotto i 14 anni) costa la metà, mentre i bambini fino a 6 anni viaggiano gratis.

– WinepassAbbina Mobilcard & l’offerta lungo la Strada del Vino dell’Alto Adige.

Il Wi­ne­pass apre le por­te del­l’af­fa­sci­nan­te mon­do del­la Stra­da del Vi­no del­l’Al­to Adi­ge. Winepass, valido per 3 giorni costa 35 €, oppure 7 giorni a 40 €.

www.stradadelvino-altoadige.it
www.bolzanodintorni.info
www.eppan.com/it
www.kellereistpauls.com/it
www.megliointreno.it

Articoli simili

Una Pasqua golosa tra le vigne dell’Oltrepò Pavese da Prime Alture Wine Resort

redazione1

A Maggio sui mercati internazionali l’eleganza di Ornellaia 2013

redazione1

Il Baccalà fa scoprire il piacere di vivere la Norvegia

redazione1