Food I luoghi del bere I luoghi del gusto News

Al Four Seasons di Milano un instant Louis Roederer

La Maison francese Louis Roederer, che risale al 1776,  è oggi simbolo di esclusività nel mondo per la sua Cuvée Cristal, che proprio Monsieur Roederer fece imbottigliare in bottiglie chiare a fondo piatto, di puro cristallo soffiato: da qui l’origine di uno dei nomi più musicali che abbiano mai impreziosito un sublime Champagne.

La storia racconta che fu addirittura lo Zar Alessandro II Romanov a esigere la raffinata innovazione, per motivi estetici e di sicurezza personale … il sovrano infatti, grazie alla trasparenza del cristallo, poteva apprezzare la bellezza del perlage, e nel contempo assicurarsi dell’innocuità del nettare che si apprestava a gustare.

Ai nostri giorni, dimenticata ormai l’origine del nome, la splendida Cuvée Cristal Roederer, così come gli altri Champagne della Maison, resta l’emblema di un vino preziosissimo, prodotto da una delle rare cantine che possono fregiarsi del nobile titolo “Champagne de Propriétaire”.

Per omaggiare questi vini di insuperata eccellenza, Four Seasons Hotel Milano ha scelto la bellezza del Giardino del Chiostro per ospitare, venerdì 24 maggio, una cena regale in cui il raffinato menu creato dallo Chef Sergio Mei si armonizzerà, in ogni portata, ai più fini Champagne per fondersi in un momento di piacere assoluto. Un Instant Louis Roederer.

Menu della serata

Aperitivo con Champagne Louis Roederer Brut e piccole delizie dello Chef 

Zuppa d’ostrica con foglia d’ostrica, crostino di focaccia e acqua di ostriche aromatizzata agli agrumi

Louis Roederer Blanc de Blancs 2006 

Budino di capesante al fumetto di cannocchie e erba cipollina

Louis Roederer Millesimé 2005 

Cappelletti di bianco di pollo tartufati con consommé allo Champagne e coriandoli di verdure

Louis Roederer Rosé Millésimé 2007 

Filetto di rombo in crosta di patate e salvia rossa con salsa Champagne, carotine e finocchi novelli

Louis Roederer Cristal 2005 

Soufflé al formaggio bianco, timo e limone con passata di mango, fragoline di bosco e gelato al caffè bianco

Louis Roederer Carte Blanche Sec 

Caffè e piccola pasticceria

Decorazioni floreali a cura di Vincenzo Dascanio

 www.fourseasons.com/milan

Articoli simili

Leave a Comment