Vantguard cede il brand Gin Mare - Sapori News

Vantguard, la società internazionale di bevande premium con sede in Spagna, annuncia la vendita di Gin Mare, il brand in comproprietà con MG Distilleries, a Brown-Forman Corporation (Brown-Forman Corporation, la più grande azienda americana di spirit e vini).

Dal 2010, Vantguard è alla guida di Gin Mare, il gin ultra-premium numero 1 al mondo secondo l’IWSR, presente in oltre 75 Paesi.

Questa acquisizione conferma la capacità di Vantguard di creare marchi di successo su scala globale.

La filosofia di Vantguard è quella di saper creare e valorizzare brand con un’identità ben definita e un appeal per il consumatore.

Oltre Gin Mare, Vantguard ha oggi un portfolio di altri marchi premium che stanno riscuotendo grande favore sul mercato: Tequila Curado, Gin Raw, Bonanto Aperitivo, Flaming Pig Irish Whisky, Seventeen Contemporary Mixers, 22 Artesian Water, Isleña Beer e Isleña Blue, prodotti su cui saranno concentrati i prossimi investimenti.

La società ha in programma l’acquisizione di nuovi marchi nel prossimo futuro per rafforzare ulteriormente il proprio portfolio e sta valutando diverse alleanze strategiche per accelerare la crescita del proprio business.

Alfonso Morodo e Antonio Pardo, CEO e fondatori di Vantguard hanno dichiarato: “La vendita di Gin Mare è un ulteriore esempio del fatto che il nostro modello di business funziona e ha una portata internazionale.
Lo spirito di costante evoluzione, la visione aziendale globale e il talento sono la nostra forza che spingono l’obiettivo di implementare il nostro portfolio a medio termine, stabilendo alleanze strategiche con partner selezionati per continuare a far crescere l’azienda nei prossimi anni”.

Nuovi progetti Vantguard sono in partenza per il prossimo autunno per ribadire il ruolo dell’azienda come protagonista del settore premium nel mondo mixology.

#vantguard #mixology #ginmare