Cucinare a casa: le ricette si trovano online

Oggi moltissimi tra coloro che amano cucinare preferiscono cercare le migliori ricette direttamente online.

Del resto si possono trovare in rete le spiegazioni delle preparazioni dei cuochi più famosi, così come ricette per tutti i gusti, anche per chi ha scarsa abilità in cucina o per chi si trova a dover preparare una cena per 6 persone con ciò che gli è rimasto in frigo.

Cercare le ricette online però è un buon metodo per avvicinarsi alla cucina, adatto anche a chi non sa cucinare. Conviene però fare attenzione alle indicazioni, evitando i siti eccessivamente essenziali o privi di immagini e filmati.

Come si trovano le ricette online
Esistono due modalità principali per cercare le ricette online. C’è chi conosce già il nome della ricetta di cui necessita, perché si tratta di un piatto particolare, come ad esempio la torta di noci o la pizza alla pala. In questo caso si scrive nel motore di ricerca il preciso nome della preparazione e si leggono i risultati ottenuti. A volte però si parte da un altro punto di partenza, ossia dagli ingredienti; ad esempio si hanno in frigorifero avocado e capesante e si inseriscono questi dati nel motore di ricerca. Le due modalità non si annullano a vicenda, perché non sempre i primi risultati permettono di ottenere la ricetta che si sta cercando. Non sempre si desidera preparare un piatto classico, c’è anche chi vuole qualcosa di estroso e lo sta cercando online. Oppure i primi risultati ottenuti non ci soddisfano e quindi si amplia la ricerca, inserendo gli ingredienti di base del piatto che si vuole cucinare.

Le migliori ricette online
In rete, anche considerando esclusivamente i siti italiani, sono disponibili varie pagine dedicate alla cucina. Non sempre però si tratta di materiale di qualità, anzi. A volte si trovano ricette che non danno in alcun modo i risultati sperati, spesso perché gli ingredienti non sono scritti in modo corretto o non è calcolato esattamente il tempo di cottura. Meglio quindi evitare alcune tipologie di siti di ricette, come quelli che non offrono alcuna fotografia del piatto finito. Una foto infatti consente di comprendere al meglio il risultato che si deve ottenere; se poi ci sono anche dei video, o fotografie in sequenza delle operazioni da svolgere, meglio ancora. Se si hanno dei dubbi su una ricetta è bene leggere ciò che propone un altro sito, per non trovarsi con una torta bruciata o uno stufato ancora crudo.

I corsi online
In un periodo in cui frequentare un corso di cucina in presenza sembra una cosa quasi impossibile, ricordiamo che sono disponibili numerose proposte anche in rete. I corsi di cucina online sono sia a pagamento che gratuiti. Quelli più seri prevedono in anticipo cosa si preparerà durante la lezione online in streaming, in modo che chi segue può procurarsi gli ingredienti e seguire le indicazioni del docente. Un bel passatempo, che permette di mettersi in contatto con altre persone senza uscire di casa, e di apprendere tecniche e ricette di cucina di tutto il mondo.

By | 2020-12-17T05:12:33+01:00 Dicembre 2020|News|