Eventi

Negli hotel LifeClass Portorož di Portorose omaggio a Messer Carciofo

Lo chef Marko Gorela dei LifeClass Portorož  a Portorose in Slovenia, propone per l’Istrian Tapas ricette sfiziose e sempre nuove

L’ultimo fine settimana di Maggio il Carciofo, le sue proprietà e le sue molteplici virtù  saranno celebrate sul litorale sloveno con una grande festa tradizionale enogastronomica dedicata a questa specialità autoctona.
Il carciofo istriano è leggermente più piccolo e di colore violaceo ed è apprezzato in maniera particolare dagli intenditori.
Il 28 e il 29 maggio i visitatori potranno  conoscere meglio questa pianta e il sua impiego in cucina e potranno fare visita alle piantagioni di carciofi e al suggestivo parco naturalistico.
Lo chef Marko Gorela dei LifeClass Portorož non poteva mancare all’appello, pronto a strabiliare ancora una volta con la sua creatività, proponendo per l’Istrian Tapas ricette sfiziose e sempre nuove.
Nel più moderno ristorante istriano, per questa occasione lo chef propone i carciofi di Strugnano cotti in uno speciale olio d’oliva al limone (produzione Lisjak), speziati con “Sanguisorba minor”, pianta cresciuta sul prato della Fattoria Butul (nelle vicinanze di Capodistria) come contorno ad un fresco carpaccio di branzino Fonda (Fonda – noto brand del pesce locale, allevato in maniera biologica nelle vicinanze della saline di Sicciole). Le foglie giovani del “Sanguisorba minor” hanno un sapore piacevole e ricordano il cocomero e le noci. Un abbinamento curioso oltre che sano, da provare. Infatti come è ben noto i carciofi diminuiscono il livello del colesterolo nel sangue ed hanno un effetto antiossidante. È anche per queste sue proprietà salutari  che nella cucina del Istrian Tapas i carciofi nel mese di maggio non possono mancare.

www.lifeclass.net/it

Franca D.SCotti

Articoli simili