I luoghi del gusto

Concept Prosecco Bar e filosofia del Bacaro Veneziano da Bottega

Concept Prosecco Bar e filosofia del Bacaro Veneziano da BottegaIn occasione del Cibus, Bottega pone l’accento sul concept Prosecco Bar e sulla filosofia del bacaro veneziano, che ha ispirato la scelta dell’azienda di proporre un consumo informale di vini e cibi, valorizzando il momento della pausa nei principali momenti della giornata.

L’asse portante del progetto è il “Perfect Match”, ovvero l’abbinamento ideale tra i cibi tipici delle cucine regionali italiane e i diversi vini proposti da Bottega. Non si tratta quindi di una selezione di ricette stellate difficilmente riproponibili, ma di un omogeneo ensemble di piatti della tradizione, in grado di regalare grande soddisfazione ai palati di ogni latitudine.

Il menù è vasto e si addice tanto allo spuntino per chi ha solo pochi minuti a disposizione, quanto al pranzo o alla cena per chi ha più tempo e si vuole gratificare, prima dell’imbarco o prima di assolvere ad altri impegni. A titolo esemplificativo abbiamo selezionato con relativi scatti fotografici due proposte: un risotto al Prosecco, da abbinare con Bottega Gold Prosecco Doc e una macedonia di frutta, da abbinare con Petalo Moscato Il Vino dell’Amore.

Per Bottega il progetto Prosecco Bar prosegue a pieno ritmo. Nello scorso mese di aprile ne sono stati aperti tre: due in Bulgaria, negli aeroporti di Varna e di Burgas, e l’altro in Grecia all’interno dell’hotel Domes of Elounda nell’isola di Creta (Grecia). Ricordiamo che ad oggi, oltre quelli citati, sono operativi i seguenti Prosecco Bar: sulla nave Cinderella del gruppo Viking (Scandinavia), all’interno del Resorts World Birmingham (UK), presso l’Hotel Intercontinental (Abu Dhabi) e, con formula diversa, nell’ambito dello spazio ristorazione Gourmè dell’area arrivi nell’aeroporto di Malpensa (Milano).

Prosecco Bar

“Prosecco Bar” è un concept ideato da Bottega con la finalità di esaltare le eccellenze del nostro paese e gratificare il palato del consumatore tipo. Nello specifico viene riproposta la filosofia del bacaro veneziano, ovvero di un’osteria informale, dove i cibi vengono presentati sia come “cicheti”, ovvero stuzzichini da consumare al bancone, sia come piatti più strutturati da servire ai tavoli. L’abbinamento con il Prosecco, privilegiato per la sua versatilità, e con altri vini italiani chiude il cerchio e contribuisce a rendere ogni momento breve o lungo, trascorso in un bacaro, un’esperienza piacevole che arricchisce lo spirito e rinfranca l’animo. Il luogo accogliente e l’atmosfera rilassata aiutano a socializzare, mentre l’intero contesto si configura in un’espressione della nostra cultura.

Bottega Prosecco Bar è quindi un’evoluzione di questa filosofia, che estrapolata dalla realtà veneziana, è riproducibile in tutto il mondo. Il progetto è il risultato della collaborazione di diversi professionisti (architetti, designer, grafici, chef, enologi, esperti di marketing) che con le rispettive competenze hanno dato forma a un’idea.

L’articolata gamma di vini, che comprende il Prosecco, gli spumanti di pregiati vitigni, i grandi rossi di prestigio (Amarone, Brunello di Montalcino, Ripasso, Bolgheri), i vini da dessert, la selezione di grappe bianche e barricate, insieme all’ampio ventaglio di liquori a base frutta e a base crema, rendono Bottega un protagonista nel panorama del beverage e ne fanno un solido partner che viene apprezzato per la capacità di offrire prodotti diversi con standard qualitativi sempre elevati.

Cibus, Parma, 9-12 maggio, stand Bottega (L010, Pad. 5)

Articoli simili

La Porchetta alla conquista del Pianeta!

redazione1

Piccolo è bello: lo testimoniano i vini di Casavyc!

claudia.dimeglio

VOCE in Giardino torna per gli amanti di cibo e cultura

claudia.dimeglio