All’Hotel Mulino Grande venerdì all’insegna del benessere a tavola

A Cusago (Mi), alle porte di Milano, il suggestivo Hotel Mulino Grande, grazie alla straordinaria collaborazione con VegaChef,  affianca ai menù tradizionali, ogni  venerdì del mese,  un menù con piatti  naturali, sani e sfiziosi,  …“poiché la salute inizia a tavola”.

Una dieta equilibrata, ricca di cereali, frutta e verdura, aiuta l’organismo  umano a  rinforzare le difese del nostro corpo.

La scelta di creare un menu con prodotti vegetali per un giorno a settimana è anche un modo divertente per scoprire nuovi gusti e sapori.

 Dunque l’atmosfera de Il Magiono,  il ristorante annesso a Hotel Mulino Grande, si arricchisce di nuove e originali prelibatezze da testare,   grazie alla presenza della Dottoressa  Mara di Noia, terapista alimentare, moglie e mamma,  con la passione per la cucina sana e naturale,  che condurrà un pas-de-deux   accanto allo chef  Domenico Notturno  per un menù  all’insegna del benessere e del vivere bene. La Dottoressa Di Noia  è anche  Direttore Editoriale della rivista on-line di successo Vegachef.it,  che vanta oggi più di 100.000 follower,  appassionati di cucina vegana ma soprattutto estimatori di una alimentazione sana e gustosa.

 Insieme alla Dottoressa di Noia,   a completare il protocollo  accessibile in hotel,  il Dottor Roberto Calcaterra, medico gastroenterologo e omeopata esperto di intolleranze alimentari. L’equipe medica, sarà  a disposizione non solo degli ospiti ma anche di avventori esterni, un giorno alla settimana, per poter così disporre di  una consulenza medico/alimentare ben strutturata ma soprattutto personalizzata.

 Il protocollo della cucina del benessere, si distingue nettamente dai consueti soggiorni benessere, destinati a restare il più delle volte una parentesi isolata dopo la quale si riprendono le cattive abitudini alimentari di sempre. Il programma di questa innovativa “formula” ha invece una finalità completamente diversa e più radicale: vuole infatti dare la possibilità a chiunque di scoprire e adottare una nuova educazione alimentare così da poterla adottare per tutto il corso della vita.

 Strutturato con una sequenza che combina in modo studiato trattamenti e massaggi della prestigiosa linea Medicallife, il percorso è strettamente personalizzato e assolutamente Cruelty Free.  Tutti i trattamenti specifici sono  concepiti  dagli esperti della linea Medicallife, una linea di prodotti che racchiude in sé un approccio scientifico alla cosmesi e ha come vocazione assoluta “ Creare benessere come stile di vita”.

Qualche esempio dei trattamenti  proposti tratti dallo Spa Menu:

Trattamenti viso:

  • Minerale Platinum, azione anti-rughe distensiva, grazie alla polvere di platino migliora la luminosità e l’idratazione, 30 m. € 30,00
  • Etoile de jeunex, azione ridensificante, ristrutturante, elasticizzante, ridona turgore alla pelle, ricostituisce il turn-over cellulare grazie all’azione delle cellule staminali di stella alpina, 30 m. € 40,00
  • Coccole di Manù, azione compattante e ristrutturante, efficace nella rigenerazione cellulare grazie alle staminali vegetali, stende le rughe di espressione con effetto botaction e ridona nutrimento alla pelle del viso, 30 m. € 50,00
  • Ossigeno terapia, tonifica i contorni, rivitalizza, illumina, stimola la circolazione e favorisce un’idratazione profonda con gli ultrasuoni e cellule staminali vegetali, 30 minuti € 60,00 (questo trattamento sostituisce il precedente)

 

Trattamenti corpo:

  • Magia d’Africa, contro gli inestetismi della cellulite, adiposità localizzata e ritenzione idrica, rimodellante e purificante, 50 m., € 80,00
  • Rosa del Kenya, scrub ai gusci di noci, olio essenziale al bergamotto e mousse di Karitè, per un nutrimento profondo della pelle, consigliato anche prima di un’esposizione al sole, 40 m. € 60,00
  • Trattamento corpo all’olio di Argan, trattamento rilassante e nutriente, dai principi ricchi all’olio di Argan, 55 m. € 80,00

 

Trattamento di piedi e mani:

  • Massaggio rilassante e rigenerante   ai piedi ed alle mani con polvere oceanica spumeggiante e peeling , 30 m. € 25,00

 

Infine per un completo e strutturato programma benessere:

PACCHETTO CUCINA DEL BENESSERE

  • Pernottamento in Junior Suite con ricca colazione del benessere a buffet
  • Pranzo del benessere, bevande incluse
  • Cena del benessere, bevande incluse
  • Trattamento viso – ossigeno terapia 30 m.
  • Trattamento al gheriglio di noce (peeling più massaggio idratante)
  • Percorso umido (sauna, bagno turco, doccia emozionale, ghiaccio, zona relax con tisaneria)

€ 230,00 per persona

Il costo esclude la Consulenza medico/alimentare a cura della Dottoressa Mara Di Noia e Dottor Roberto Carcaterra

 N.B. le cene, i pranzi, la consulenza medico/alimentare, i singoli trattamenti possono essere acquistati anche singolarmente e disgiuntamente dal pacchetto CUCINA DEL BENESSERE.

 Sabato 7 marzo 2014, presso BioSpa Medicallife, annessa a Hotel Mulino Grande, sarà prevista la GIORNATA DEL BENESSERE NATURALE dalle 11 alle 18.00. L’evento sarà l’occasione per presentare il nuovo protocollo della CUCINA DEL BENESSERE  insieme a tutti gli  Esperti che siglano la sua formula.

Hotel Mulino Grande

Situato a pochi chilometri dalla fiera di Rho e poco distante dal Castello di Cusago, con cui mantiene una costante relazione visiva, l’Hotel Mulino Grande sorge all’interno del Parco Agricolo Sud di Milano. Un esclusivo Mulino del ‘500 sapientemente ristrutturato in chiave bio-architettonica interpreta con estrema modernità la magia di una location contemporanea. Il progetto di recupero architettonico – design e ecologia, geotermia, pannelli solari e soluzioni high-tech – firmato dall’architetto milanese Antonella Tesei, persegue la volontà di mantenere una relazione con le radici del luogo. La  struttura ricettiva appartiene  alla  categoria quattro stelle e consta di 21 camere, di cui 7 Suites, Centro Benessere, 2 sale meeting e il  Ristorante Il Magiono aperto sia agli ospiti dell’albergo sia ai clienti esterni.

 

 

By | 2015-02-26T00:11:04+01:00 Febbraio 2015|I luoghi del gusto, News|