In cucina con noi News

Paese che vai…colazione che trovi!

La prima colazione è il pasto che ci fa iniziare bene la giornata, quello che ci dà la carica e ci permette di affrontare una giornata di lavoro o di scuola con la giusta energia. Ogni Paese ha la sua tradizione per quanto riguarda questo importante momento della nostra giornata.

In Italia si inizia immancabilmente, da nord  a sud, con un buon caffè o un cappuccino, ma anche con un tè o con del latte, accompagnati da biscotti, torte, brioches o pane e qualche volta con un frutto di stagione. Nel complesso una colazione sana, ricca di carboidrati, ma con un limitato apporto di grassi!

Negli States le abitudini sono diverse: si inizia con uova strapazzate con bacon, con toast imburrati, per poi passare ai deliziosi pancakes arricchiti da sciroppo d’acero (..ma quante calorie!), muffin o cupcakes, cereali e frutta fresca. Si beve caffè lungo (all’americana, appunto!) e succo d’arancia a volontà! Praticamente un pasto completo, che permette di tirare fino alla cena senza problemi!

Se poi siete in giro per il mondo troverete un po’ dappertutto la classica colazione all’inglese, definita colazione internazionale, che propone sulla tavola svariati piatti salati, come uova cucinate in tutti i modi, salsicce, pomodori grigliati, fagioli e toast con burro,accompagnati da tè e succo d’arancia. Buona, ma …  attenzione al colesterolo!

Foto by Google

Claudia Di Meglio

Articoli simili

Sondaggio web: ecco le dieci etichette più belle

Redazione 111

Spa, cachi e novello: l’autunno di Portorose e Pirano

redazione1

Asolo Prosecco, al via il nuovo piano del “cru” di collina

redazione7

Leave a Comment